Ibride e Elettriche

Volkswagen, in Germania auto in abbonamento con AutoAbo

Volkswagen ha lanciato in Germania il servizio di abbonamento AutoAbo: grazie alla nuova iniziativa gli utenti potranno attivare un abbonamento mensile per i modelli elettrici ID.3 e ID.4. La Casa di Wolfsburg lancerà entro fine 2021 anche offerte di leasing e di vendita online.

Si tratta di un passo fondamentale nel nostro Business Model 2.0. All’interno della strategia Accelerate, la Volkswagen prosegue la sua trasformazione rapida e sistematica da costruttore di automobili a fornitore di servizi si mobilità, ha commentato il membro del consiglio di amministrazione per Vendite e Marketing Klaus Zellmer.

Non a caso, la casa automobilistica Volkswagen attraverso AutoAbo metterà a disposizione degli utenti oltre 2.000 auto seminuove, realizzando dunque uno dei servizi di abbonamento più grandi presenti sul territorio tedesco. L’iniziativa promossa dalla Casa tedesca sottolinea l’impegno nella digitalizzazione delle attività di vendita e nello sviluppo di nuovi modelli commerciali del marchio, estendendo al tempo stesso la sua offerta di mobilità sostenibile ad un pubblico inevitabilmente ampio.

Sempre più persone non vogliono essere proprietarie di un’auto, ma farne un uso esclusivo per un certo tempo. L’AutoAbo Volkswagen è una nuova offerta di abbonamento flessibile che si colloca a metà tra il leasing e il car sharing. Secondo le nostre stime, entro il 2030 circa il 20% dei nostri ricavi potrebbe venire da abbonamenti e altre offerte di mobilità a breve termine, ha aggiunto Zellmer. 

Nel dettaglio, i clienti possono attivare una sottoscrizione a pagamento mensile per questi due modelli completamente elettrici, con contratto trimestrale o semestrale. Ad esempio, il canone di abbonamento mensile per la nuova elettrica ID.3 parte da 499 euro; nel contratto è compreso tutto, tra cui 800 km al mese e manutenzione.

Il contratto include tutto tranne l’elettricità. In concreto, sono compresi 800 km al mese e un pacchetto completo con revisione generale, manutenzione, controlli, assicurazione e tassa di circolazione. In occasione del lancio del servizio, i Clienti possono ordinare la consegna e il ritiro dell’auto ovunque in Germania, con 14 giorni di preavviso. In futuro, invece, le auto saranno consegnate attraverso la rete di Concessionarie, ha commentato Klaus Zellmer, membro del Consiglio di Amministrazione Vendite VW.