Tom's Hardware Italia
Eventi

Exclusive Networks presenta il nuovo roadshow “Grande Slam”

Exclusive Networks, distributore ICT nel campo della cybersecurity e datacenter, ha lanciato una nuova edizione del suo Grande Slam. Il 4 luglio riparte dunque da Torino un progetto itinerante che prevede una serie di incontri realizzati per raccontare e mostrare, in maniera concreta, i casi dei migliori partner Fortinet che, grazie al supporto di Exclusive […]

Exclusive Networks, distributore ICT nel campo della cybersecurity e datacenter, ha lanciato una nuova edizione del suo Grande Slam.

Il 4 luglio riparte dunque da Torino un progetto itinerante che prevede una serie di incontri realizzati per raccontare e mostrare, in maniera concreta, i casi dei migliori partner Fortinet che, grazie al supporto di Exclusive Networks, hanno sviluppato progetti di security di successo.

Durante ogni tappa, il format, permetterà ai partner di condividere la propria esperienza legata in particolare ad una soluzione, ad esempio Fortinet Security Fabric, basata su semplificazione dei processi e una protezione automatica dalle minacce.

In uno scenario di accresciuto pericolo IT, Exclusive e Fortinet hanno deciso di rilanciare la formula del Grande Slam anche come momento formativo e di riflessione.

L’evento infatti affonda le sue radici nella contaminazione e nella capacità di mettere a fattor comune esperienze, progetti, casi di successo, evidenziando quella trasformazione digitale che contamina le imprese e il sistema dell’offerta di servizi ICT che si trova a dover sviluppare nuove competenze, nuovi linguaggi, nuovi sistemi di collaborazione.

«Questo evento non è solo un momento di confronto tra player che giocano la stessa partita, ma è soprattutto un’opportunità per cogliere nuove idee che possono dare lo spunto decisivo per fare evolvere ulteriormente il proprio modello di business” – spiegano da Exclusive Networks.

“Un cambiamento che vede sempre più il partner intraprendere un percorso in direzione del valore aggiunto e, in particolare, in direzione della capacità di essere un interlocutore unico e affidabile per i propri clienti sempre più in cerca di soluzioni tecnologiche innovative, esperienze di utilizzo e servizi che siano in grado di mettere al sicuro l’ ambiente aziendale che, tra cloud e rivoluzione digitale, perde i confini fisici e presenza complessità crescenti a livello di monitoraggio. Messa in sicurezza di utenti, dati, processi critici».