IT Pro

Veeam: crescita del 40% con le soluzioni per Data Center Always-On

Veeam Software è una società privata fondata negli USA nel 2006 con sede attuale in Svizzera e che si caratterizza con una presenza e aziende clienti worldwide. Nella sua mission ha fatto proprie le sfide che le aziende si trovano ad affrontare per garantire una operatività di business di tipo Always-On.

La risposta a questa sfida in termini di soluzioni l'ha data con lo sviluppo di prodotti che si posizionano nel nuovo mercato della "Availability for the Modern Data Center", un suo marchio registrato, con l'obiettivo di supportare le organizzazioni dalle piccole alle grandi dimensioni nell'ottenere degli RTO (recovery time and point objectives), ovverossia dei tempi di ripristino inferiori a 15 minuti per tutte le applicazioni e i dati.

Albert Zammar

 

Ampia accettazione dal mercato confermata dai dati di bilancio

L'accettazione da parte del mercato dell'approccio Veeam è stato molto positivo  e i recenti dati di bilancio rilasciati lo confermano.

Nell’anno fiscale 2014 ha realizzato ricavi per 389 milioni di dollari, con una crescita del 40% rispetto all'anno fiscale precedente. Inoltre, il quarto trimestre del 2014 rappresenta il 28° trimestre consecutivo in cui i ricavi di Veeam hanno registrato una crescita sequenziale a doppia cifra percentuale.

I risultati sono stati favoriti  anche dalla release del nuovo Veeam Availability Suite v8, un passo miliare, evdienzia Veeam,  per la creazione di una nuova categoria di soluzioni IT: Availability for the Modern Data Center. La nuova release del prodotto introduce più di 200 nuove funzioni e aggiornamenti, tra cui Veeam Cloud Connect, l’integrazione con NetApp e miglioramenti nella replica dei dati e nel disaster reecovery.

 

La sfida dell'always-on e dell'efficienza

Quelle dell'always-on e dell'efficienza è una sfida e un campo d’azione in cui Veeam Software si è posta l’obiettivo di essere di fondamentale aiuto alle aziende, e di farlo tramite un portfolio di soluzioni che si cali funzionalmente e architetturalmente nel nuovo scenario di mercato, in cui il cloud, la elevata mobility e il forte incremento in volume e qualità delle minacce impongono l'adozione di nuovi criteri e architetture hardware e software nella gestione delle informazioni e nella organizzazione dei data center.

"Oggi la nuova sfida risiede nella dotazione di infrastrutture che siano sempre operative, con recupero dei dati in tempi rapidissimi. Già da quest'anno il concetto dell’always-on business si prevede venga adottato da tutte le aziende in tutto il mondo, puntando all’alta disponibilità dei data center attraverso soluzioni che abbiano tempi di recupero molto veloci. Ed è proprio questo l’ambito di azione di Veeam Software, che offre una soluzione per le moderne infrastrutture IT che consenta loro di garantire continuità di servizi erogati dai data center nell’ottica dell’always-on business", osserva Albert Zammar, responsabile della filiale italiana di Veeam Software.

 

 Veeam Availability Suite e Veem Cloud Connect

Veeam Availability Suite è un prodotto software che combina le capacità di backup, ripristino e replica del software Veeam Backup & Replication con le funzionalità di monitoraggio, reportistica e capacity planning di Veeam ONE. La Suite comprende, evidenzia Veeam, le funzionalità che servono per proteggere e gestire in modo affidabile ambienti VMware vSphere e Microsoft Hyper-V.

La modalità che permette di effettuare rapidi ripristini, ha spiegato Albert Zammar, deriva dal fatto che il tipo di funzionalità di Veeam Availability Suite è tale per cui il ripristino è indipendente dal dominio di dati o dal volume della massa di dati da ripristinare, perché la soluzione è progettata per effettuare una "fotografia" del contenitore dei dati. In sostanza, il ripristino non viene effettuato in maniera classica, ma rendendo immediatamente disponibile la "fotografia" dell’intera infrastruttura e del dato da ripristinare. Si è così subito operativi.

 

Backup veloci e a basso costo con Veem Cloud Connect

Come accennato, una componente di rilievo della Veeam Availability Suite è la suite Veem Cloud Connect, un software che permette di usare il cloud per il backup/restore e in sostanza di evitare di acquistare ulteriori componenti hardware o di dover investire in un secondo sito per i backup.

L'unica cosa mandatoria è individuare un provider di servizi che usi Veeam Cloud Connect per l'hosting dei propri backup e pagare solo ciò che viene utilizzato. Numerose le funzioni disponibili. Tra queste backup offsite in hosting, controllo e visibilità e architettura di backup che permette di sfruttare la tecnologia di backup di Veeam, inclusa la backup copy, l'accelerazione WAN integrata, i backup incrementali e la retention policy in modalità GFS (grandfather-father-son).

 

Uno standard di fatto

La corrispondenza della soluzione Veeam in termini funzionali alle esigenze delle aziende ha trovato una evidente conferma nei dati di mercato, che ha visto crescere nel bilancio 2014 i suoi ricavi del 40% rispetto all'anno precedente.

"Il nostro è stato recepito come standard di fatto per la protezione e la gestione degli ambienti virtuali grazie, oltre all'always on business, anche all'analisi continua delle risorse e alla possibilità di realizzare operazioni di analisi planning. Inoltre, Veeam Availability Suite permette di dotarsi a costi tutto sommato contenuti rispetto a quelli usuali, di una soluzione di business continuity per cui garantiamo tempi di ripristino inferiori ai 15 minuti per applicazioni e dati", ha affermato Albert Zammar.