Cinema e Serie TV

Batwoman e Riverdale si fermano per Coronavirus

Variety riporta che la produzione di Batwoman e quella di Riverdale si sono dovute bruscamente fermare a causa dell’emergenza sanitaria provocata dal Coronavirus. Entrambe le serie, così come tutte quelle realizzate da Warner Bros. per il network The CW, vengono girate fra Vancouver e dintorni (British Columbia). Le autorità sanitarie locali avrebbero notificato alle troupe che i controlli necessari e i test dei vari tamponi sarebbero stati effettuati con leggero ritardo dando invece priorità a quelli necessari per la riaperture delle scuole nel territorio.

Con lo stop alle riprese di Batwoman e Riverdale è improbabile che Supergirl e DC’s Legends of Tomorrow riprendano i lavori la prossima settimana come programmato. Ricordiamo che tutte le nuove stagione delle serie del palinsesto The CW sono previste a partire da gennaio 2021.

Batwoman, la nuova protagonista

Vi ricordiamo che Batwoman avrà una nuova protagonista.Si tratta di Javicia Leslie già vista in God Friended Me e che sostituirà Ruby Rose a partire dalla Stagione 2 che debutterà a metà 2021.

Foto generiche

Come precedentemente riportatovi la Leslie interpreterà un personaggio completamente nuovo ed originale, Ryan Wilder, che assumerà il manto di Batwoman e l’eredità lasciata da Kate Kane descritto come “amabile, disordinata, un po’ impacciata e selvaggia. Non avendo nessuno che la abbia guidata negli anni mantenendola sulla retta via, è stata un corriere della droga per molti anni, sfidando la polizia di Gotham. Ryan vive in un furgone con la sua pianta. Una ragazza che potrebbe rubare del latte per un gatto randagio e allo stesso tempo ucciderti a mani nude.  Un tipo di combattente molto pericoloso: molto dotata ma altrettanto indisciplinata. Una lesbica dichiarata. Non il solito eroe americano”

Supergirl si chiuderà con la Stagione 6

Qualche giorno fa vi avevamo riportato la notizia che DC, Warner Bros. e l’emittente The CW avevano deciso di terminare la corsa di Supergirl con la Stagione 6 che sarà composta da 20 episodi e debutterà negli Stati Uniti a metà 2021.

L’annuncio giunge decisamente a sorpresa anche se l’assenza di notizie per la serie al DC FanDome aveva destato non pochi sospetti. Si tratta della seconda serie dell’Arrowverse che giunge a conclusione dopo l’ammiraglia Arrow, chiusasi lo scorso anno con la Stagione 8, e ovviamente con le manovre cinematografiche e televisive in atto in casa DC/Warner una lunghissima ombra cala sulle altre serie che potrebbero essere presto portate a termine come più volte vociferato per The Flash. Showrunner e sceneggiatori siano già all’opera per portare a conclusione, nei 20 episodi a disposizione, tutte le trame lasciate in sospeso e dare quindi alla serie una degna conclusione.

Foto generiche

Ricordiamo che sempre nel 2021 debutterà Superman & Lois, serie spin-off proprio di Supergirl, con protagonista Tyler Hoechlin nei panni dell’Uomo d’Acciaio. Su The CW arriverà anche la Stagione 2 di Stargirl che idealmente quindi sostituisce Supergirl.

Supergirl è trasmessa in Italia su Mediaset Premium e Italia 1.

Acquista Supergirl Stagione 1 in blu-ray.