Cinema e Serie TV

Black Cat: la Gatta Nera di Marvel avrà il suo film?

Il cosiddetto Sony Pictures Universe of Marvel Characters dedicato ai villain del mondo di Spider-Man sta dando i suoi frutti: Venom: La Furia di Carnage con il ritorno del simbionte, Morbius con Jared Leto e il nuovo Kraven il Cacciatore con Aaron-Taylor Johnson, sono solo la punta dell’iceberg, visto che molto presto potrebbe arrivare anche lo standalone dedicato a Black Cat, la Gatta Nera dei fumetti Marvel Comics nota con il nome di Felicia Hardy.

black cat

Il portale That Hashtag Show (qui la notizia originale) ha infatti rivelato che un film sul personaggio è in lavorazione da diversi anni ma che la sceneggiatura sarebbe stata ripresa in mano proprio in queste settimane. Sembra infatti che un regista non meglio identificato appartenente al circuito indipendente, noto per un film uscito 2017 e un secondo uscito nel 2019, avrebbe deciso di portare avanti il progetto, prodotto da Sony Pictures con la collaborazione di Marvel.

Stando alle indiscrezioni trapelate, Black Cat sarà una vera e propria storia di origini e presenterà Camaleonte come antagonista principale, oltre a Blaze, un cattivo armato di lanciafiamme. Dalle poche informazioni, sembra che la trama ruoterà attorno alle vicende di Felicia Hardy dopo la scomparsa di suo padre, Walter Hardy, un ladro noto in tutto il mondo e e noto con il soprannome de ‘Il Gatto’. Cercando quindi di sopravvivere tra le strade di New York City, la giovane dovrà fare presto i conti con una cospirazione ben più grande e pericolosa di quanto possa immaginare.

Infine, i casting per il film non avrebbero ancora preso il via, sebbene per il ruolo della protagonista Sony sarebbe interessata a portare sul grande schermo l’attrice Felicity Jones, già apparsa nei panni del personaggio (ma senza maschera) in The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro. Per quanto riguarda invece il ruolo del padre di Felicia, Walter, lo studio starebbe cercando qualcuno simile all’attore Sam Elliott.