Cinema e Serie TV

Boris: la quarta stagione é in lavorazione

Avevamo giá parlato se ci fosse bisogno di una quarta stagione di Boris, serie TV italiana che racconta la realizzazione di una soap opera, andata in onda dal 2007 al 2010, che é entrata nel cuore dei fan per la sua sfrontatezza e le sue gag diventate oramai parte della cultura pop italiana; ora, dopo i primi rumors, pare che questa nuova stagione si fará.

Boris

Dopo, infatti, le prime conferme da parte del cast questa estate sulla volontá di continuare il lavoro del compianto Mattia Torre, é l’attore Alberto Di Stasio, interprete di Sergio Vannucci, in una recente live su twitch dove era ospite dello streamer Kovone_ a confermare che tutto il cast e la produzione sono effettivamente al lavoro sulla quarta stagione della famosa “fuori-serie italiana“:

“Penso che gireremo in estate, quindi in televisione si vedrà in autunno, inizio del prossimo anno penso, siamo tutti contenti. Dev’essere su una piattaforma, penso. Penso che sia su Netflix.”

Alberto Di Stasio

L’attore ha poi detto di non poter rivelare nulla, anche perché si sta ancora scrivendo la sceneggiatura e si sta facendo di tutto per rendere giustizia a Mattia Torre, uno degli sceneggiatori storici della serie scomparso nel Luglio del 2019 dopo una lunga lotta con una grave malattia.

Potete, comunque, vedere l’intervista completa sul canale twitch di Kovone_ .

Attualmente, tutte e tre le stagioni di Boris sono visibili in streaming su Netflix, dove ha riscosso un notevole successo da quando é stato reso nuovamente disponibile durante il primo lockdown a Maggio 2020.

Oltre alle tre stagioni televisive, é stato realizzato anche un lungometraggio intitolato “Boris – Il Film”, dove tutta la troupe di Occhi del Cuore si vedrá coinvolta nella realizzazione di un film per il cinema, invece che una soap-opera. Potete acquistare l’edizione in blu-ray del film su Amazon ad un ottimo prezzo semplicemente cliccando su questo link.