Cinema e Serie TV

Guida al cosplay: ecco gli strumenti necessari!

Come vi abbiamo accennato nell’articolo di introduzione al cosplay, questa passione va ben oltre il semplice travestimento. Ogni aspetto di questo hobby richiede una certa abilità artistica e una buona dose di manualità. Tuttavia, non c’è da scoraggiarsi se si è dei novizi in entrambi i campi, poiché il cosplay è soprattutto sperimentazione e adattamento.

Siete dei novizi in questo campo o avete qualche difficoltà a creare il vostro cosplay perchè non sapete quali strumenti utilizzare? Nessun problema! Questa breve guida alla costruzione del kit basilare perfetto fa al caso vostro! Ecco l’elenco completo degli attrezzi che andremo a vedere assieme:

Alcuni degli attrezzi che si utilizzano di più nella creazione di un cosplay, sono anche quelli più facilmente reperibili. Tutti, almeno una volta, hanno usato un paio di forbici, una penna o un taglierino. Tuttavia, alcune accortezze nella scelta di questi strumenti, potrebbero aiutarvi nella realizzazione dei vostri costumi.

Forbici per stoffe

strumenti cosplay 10

Per quanto riguarda le forbici, vi consigliamo di capire soprattutto l’utilizzo che ne farete. Se la vostra intenzione è quella di focalizzarvi di più sul confezionamento dei vestiti, allora vi consigliamo di puntare ad un buon paio di forbici per stoffa. Queste solitamente sono più resistenti e adatte al taglio di più strati di stoffa uniti, in modo tale che i vostri pattern non subiscano variazioni di sorta durante il trasferimento su tessuto.

Ne esistono di diversi tipi, da quelle professionali totalmente in metallo a quelle costruite con un’impugnatura particolare in modo da non avere problemi e scorrere velocemente sul tavolo durante il taglio. Tutto sta a ciò che preferite voi e che trovate più comodo

Forbici per parrucche

strumenti cosplay 11

Se preferite, o avrete necessità di acconciare una parrucca, è sconsigliabile usare le stesse forbici che utilizzate per la stoffa, dato che rischiereste di rovinarle. Troverete molto più utili e adatte allo scopo le forbici usate anche dai parrucchieri. Nel kit che vi consigliamo di seguito, sono ne comprese due paia e un pettine.

Quella dalle lame regolari è generalmente usata per tagliare l’eccesso delle ciocche, mentre quelle per sfoltire potrete utilizzarle per dare alla vostra parrucca un aspetto un po’ più realistico andando a creare delle scalature sulle lunghezze.

Taglierino

strumenti cosplay 7

Uno degli strumenti più usati nella lavorazione della foam, è indubbiamente il taglierino. Questo attrezzo è indispensabile se avete intenzione di realizzare degli oggetti utilizzando della gomma alta un centimetro o più, come ad esempio un’armatura. Le forbici infatti non sono adatte a tagliare i grandi spessori della foam, senza contare che potreste rovinare sia il materiale con dei tagli imprecisi sia le lame delle forbici.

Per questo motivo, un buon taglierino sarà la scelta più adatta. Se manterrete la lama sempre affilata, non avrete alcun problema a tagliare foam di diverso spessore alla prima passata, garantendovi così precisione nella realizzazione dei vostri oggetti.

Cutter di precisione

strumenti cosplay 9

Se però dovete occuparvi di piccoli particolari come le decorazioni sulle armature o per tagliare la gomma crepla più sottile, troverete più comodo usare un piccolo cutter di precisione. Questo si differenzia dal normale taglierino poichè ha una sola piccola lama un po’ più inclinata. Questo gli consente di avere un miglior controllo dello strumento durante il taglio.

Righello di ferro

strumenti cosplay 8

Per avere linee dritte e nette sulla foam, non basta usare il solo taglierino: dovrete farvi guidare anche da un righello, tuttavia, non tutti sono adatti a questo scopo. Mentre quelli di plastica o di legno sono perfetti per disegnare su stoffa o foam, per tagliare la gomma vi consigliamo di aggiungere al vostro kit di attrezzi un righello in ferro.

Questo infatti non si scheggerà, nel caso dovesse cadervi a terra o prendere un brutto colpo. Di conseguenza, non comprometterà la vostra precisione durante l’utilizzo dei taglierini, restando sempre pronto all’uso!

Dremel

strumenti cosplay 6

Un altro degli strumenti più utilizzati nella lavorazione della foam è il dremel. Anche detto utensile rotante, si presenta come un piccolo trapanino dalla velocità variabile e con un cospicuo numero di punte intercambiabili per i diversi utilizzi. Ad esempio, come vi abbiamo insegnato nel tutorial degli spallacci del Mandaloriano, la punta rotonda con della carta vetrata avvolta attorno è molto utile per eliminare il grosso della foam in eccesso. Non solo: nel tutorial dell’ascia di Eivor invece, abbiamo utilizzato la stessa punta per creare tutte le venature del manico, facendolo assomigliare il più possibile ad un pezzo di legno.

Per imparare le diverse tecniche di lavorazione della foam con il dremel, vi consigliamo di partire con le velocità più basse così da prendere meglio la mano con questo strumento e capire quali sono i modi per utilizzarlo al meglio.

Pistola termica

strumenti cosplay 5

E se avete seguito i nostri tutorial, saprete che il prossimo attrezzo in lista è la pistola termica. Questa è molto utile in diversi modi, ma due sono gli utilizzi principali. Il primo è quello di scaldare la foam per poterla modellare meglio e dargli forme più morbide e arrotondate. Il secondo invece è quello di chiudere le celle della gomma per avere una superficie non porosa adatta alla preparazione e alla colorazione, per far sì che non assorba nessuno dei prodotti usati per decorare. Ricordatevi che il trucco per sapere se la foam è sigillata a dovere è guardare il cambio di colore della stessa: diventerà leggermente più scura e lucida quando sarà pronta!

Alcuni foamsmithers (o artigiani della foam) la utilizzano anche per mettere in risalto dei tagli fatti come decorazione. Vi basterà incidere sulla gomma con il taglierino o un cutter di precisione senza andare troppo in profondità, per poi dare una passata leggera con la pistola termica finchè non raggiungerete il risultato desiderato. Fate sempre molta attenzione però, le temperature raggiunte sono davvero molto elevate!

Maschera protettiva

strumenti cosplay 12

Un aspetto da non sottovalutare nella costruzione del proprio kit per il cosplay è la sicurezza. Se bastano un paio di guanti per proteggervi le mani dal colore usato per decorare le vostre creazioni, altre parti sono molto più delicate e necessitano di un’attenzione maggiore.

Per questo motivo vi consigliamo di prendere una maschera di protezione che comprende sia una visiera per gli occhi sia un respiratore con i filtri per naso e bocca. I fumi e la polvere sprigionati durante la lavorazione della foam sono dannosi specialmente per le vie respiratorie.

Carta vetrata

strumenti cosplay 4

Per ultimo, ma di certo non per minor importanza, vi consigliamo di aggiungere al vostro kit diversi fogli di carta vetrata di grana diversa. Sempre nei nostri tutorial vi abbiamo consigliato di utilizzarla per lisciare le vostre creazioni. Si parte sempre con quella a grana più grossa poiché toglie più materiale e vi aiuta a dare una forma generale migliore. Scendendo sempre di più con la grana della carta, noterete come ad ogni passaggio il vostro oggetto sarà sempre più liscio. Quelle a grana molto fine vi aiuteranno quindi a perfezionare ancora di più le varie parti, in modo da avere una superficie adatta ad essere sigillata e colorata senza bozzi o imperfezioni!

La carta vetrata è usata anche per la lavorazione manuale delle stampe 3D, molto utili nel campo cosplay. Se avete la possibilità di modellare o stampare un oggetto in 3D, ma non avete accesso alle costose resine e agli acetoni usati per lisciare i livelli delle stampe, la carta vetrata fa per voi. Usando lo stesso procedimento descritto sopra partendo dalla grana più grossa fino ad arrivare a quella più fine, e armandovi di molta pazienza, riuscirete a lisciare ogni dislivello delle vostre stampe 3D.

Eccovi dunque il kit basilare (ma ben fornito) per iniziare al meglio con la creazione dei vostri cosplay, dalla progettazione fino alla rifinitura! C’è qualche altro attrezzo che ritenete molto utile per la lavorazione della foam o per la realizzazione dei vostri costumi? Fatecelo sapere nei commenti!