Eventi

Il Paese delle Meraviglie in VR: come partecipare all’evento

Il Paese delle Meraviglie in VR: dal 22 ottobre sarà possibile immergersi nel bizzarro mondo di Alice attraverso un evento online promosso dal Victoria & Albert Museum di Londra.

Se la realtà virtuale ci permette oggi di vivere “in prima persona” diverse esperienze negli ambiti di applicazione più disparati, perché non utilizzarla anche per fare un tuffo direttamente nei mondi fantastici della letteratura? Grazie al Victoria & Albert Museum di Londra è possibile immergersi addirittura in uno tra essi che più rappresenta l’immaginario, l’onirico e il nonsense: Alice nel Paese delle Meraviglie.

Il Paese delle Meraviglie in VR

Il museo dedicherà interamente una mostra al mondo costruito da Lewis Carroll, la quale si terrà il 27 marzo 2021, dal titolo Alice: Curiouser and Curiouser. Intanto, però, sarà possibile partecipare all’evento in anteprima che avrà luogo online il 22 ottobre, il quale permetterà di fare il proprio ingresso nel Paese delle Meraviglie in VR: l’esperienza darà modo di avere alcune anticipazioni su ciò che verrà presentato il prossimo marzo e sarà possibile fruirne anche senza un visore VR, in maniera gratuita attraverso la piattaforma ENGAGE. Kate Baley, curatrice del Theatre and Performance presso il Victoria & Albert Museum, ha spiegato:

Alice: Curiouser and Curiouser riflette l’impatto globale e l’eredità dei libri di Alice attraverso le discipline creative. Fin dalla loro creazione i libri di Alice, con le loro idee e concetti strabilianti, sono stati una fonte di ispirazione per le nuove tecnologie, dal film muto alla CGI. È stata un’avventura straordinaria lavorare con HTC Vive Arts e Preloaded per portare la nostra mostra in una nuova dimensione giocosa della realtà virtuale.

Il Paese delle Meraviglie in VR sarà accessibile attraverso la piattaforma VR Engage e sarà sufficiente avere a disposizione un PC Windows o un dispositivo Android. L’evento virtuale a cui gli utenti potranno accedere fonderà gli spazi fisici del museo con le ambientazioni fantastiche del mondo di Alice e gli internauti potranno interagire tra loro al suo interno creando degli appositi avatar. L’esperienza sarà guidata dalla stessa Kate Baley attraverso cinque sezioni dedicate che metteranno in scena le meravigliose illustrazioni dell’artista islandese Kristjana S. Williams.

Il Paese delle Meraviglie in VR

Siete pronti ad entrare nella tana del bianconiglio?

La tazza con il faccione dello Stregatto che cambia colore a contatto col calore vi aspetta a questo link!