Cinema e Serie TV

Twilight avrebbe potuto avere Henry Cavill come protagonista

Mentre ci avviciniamo agli ultimi giorni del 2020, nessuno può negare che sia stato un anno folle e non ci riferiamo solamente alla pandemia, ma anche per le rivelazioni, come quella da poco fatta da Stephenie Meyer sul franchise di Twilight.

Midnight Sun

Per i fan della saga di Twilight, infatti, è stato un anno di grandi novità, a partire dalla pubblicazione, in Agosto, del nuovo libro della serie, Midnight Sun, che ha rivelato ai fan la storia dal punto di vista di Edward Cullen. Il libro è stato atteso dai i fan per ben 12 anni, e ha suscitato una nuova ondata di interesse non solo nei confronti dei libri, ma anche per il franchise cinematografico, incluse le scelte fatte per il cast. Quando il primo film di Twilight era ancora in fase di sviluppo, stando a quanto riportato da Teen Vogue, sembra che Stephenie Meyer avesse pubblicato sul proprio sito web la lista degli attori che aveva immaginato nei ruoli dei protagonisti. All’epoca Stephanie Meyer sottolineò di non avere alcun potere decisionale sulla scelta finale ma che desiderava che i fan conoscessero la sua visione, che prevedeva Henry Cavill nel ruolo di Edward Cullen e Emily Browning (Una serie di sfortunati eventi) nei panni di Bella Swan. Nella lista dell’autrice Robert Pattinson ricopriva il secondo posto del podio, mentre al terzo posto compariva Jackson Rathbone, che finì per recitare in Twilight nei panni di Jasper Hale.

Per Bella Swan l’autrice, oltre ad Emily Browning, aveva selezionato la star di Umbrella Academy Elliot Page e Danielle Panabaker di The Flash. Alla fine, tuttavia, Stephenie Meyer ha espresso entusiasmo per l’interpretazione di Robert Pattinson e Kristen Stewart. Mentre la saga di Twilight è stato certamente una svolta di carriera per i suoi protagonisti, le cose sono andate bene per Henry Cavill. L’attore ha continuato a interpretare Superman in Superman Man of Steel e nei film successivi nell’Universo Cinematografico DC e attualmente interpreta Geralt di Rivia nella serie televisiva targata Netflix The Witcher. Per quanto riguarda Emily Browning, ha poi recitato in Sucker Punch di Zack Snyder e attualmente interpreta Laura Moon in American Gods.

Puoi troavre il nuovo libro, Midnight Sun, a questo link