Eventi

Un X-Wing a grandezza naturale atterra allo Smithsonian

Alla fine del prossimo anno, uno dei pezzi più iconici dell’universo di Star Wars sarà esposto vicino all’Albert Einstein Planetarium, presso lo Smithsonian’s National Air and Space Museum, a Washington D.C. Di cosa si tratta? Ma ovviamente di un X-Wing!

Lo Smithsonian Magazine ha poco tempo fa riportato che un modello a grandezza naturale dell’X-Wing  utilizzato nelle riprese di The Rise of Skywalker, il film del 2019 (e di cui potete acquistare il modello Lego a questo link), è attualmente in fase di allestimento per essere poi mostrato al pubblico all’interno di un hangar allo Steven F.Udvar-Hazy Center a Chantilly, in Virginia. Lucasfilm (tramite ILM) ha infatti concesso allo Smithsonian il modello di caccia ribelle come parte di un accordo di prestito a lungo termine, così che l’X-Wing possa far bella figura appeso al soffitto del National Air and Space Museum.

Credit: Lucasfilm
X-Wing

I fans, che da sempre hanno desiderato vedere da vicino le vere proporzioni di un caccia X-Wing, non rimarranno delusi quando la nave sarà esposta. Smithsonian riporta che il modello ha un’apertura alare di circa 11 metri, ma si tratta di un X-Wing di serie T-70, l’ultima generazione di questi caccia prodotta dall’Alleanza Ribelle, dotata di un motore su ciascuna delle superfici alari, destinato a “dividersi” in due componenti quando la nave assume la caratteristica formazione di attacco. Quindi leggermente diverso da quello pilotato da Luke Skywalker durante l’assalto alla Morte Nera, che era invece un “antiquato” modello T-65B.

Il modello che verrà esposto allo Smithsonian riporterà fedelmente tutte le ammaccature e i vari danneggiamenti che ha teoricamente subito durante le battaglie, che verranno accuratamente preservati da uno staff di tecnici, eliminando in toto le “botte” subite durante il trasporto e il montaggio. Così, i fans potranno godere della vista 100% perfect della nave spaziale usata durante le riprese.

Credit: Lucasfilm / Smithsonian’s National Air and Space Museum — photo by Jim Preston
X-Wing

Con questo modello a grandezza naturale di X-Wing, il franchise di Star Wars allo Smithsonian si affianca a quello “rivale” di Star Trek, suo classico antagonista nella cultura pop fantascientifica, visto che un modello originale da studio della Nave Stellare Enterprise è da tempo esposto nelle sale del museo, anche se attualmente è sottoposto a un ciclo di restauro.