Software

3DMark si aggiorna con il test per il Variable Rate Shading (VRS)

Dopo l’integrazione nelle librerie DirectX 12, il VRS (Variable Rate Shading) approda – come preannunciato – anche nel benchmark 3DMark, con un feature test dedicato.

Supportata a oggi dalle GPU Nvidia Turing e dalle soluzioni integrate Intel Gen11 che vedremo nei portatili Ice Lake nei prossimi mesi, questa tecnologia non è altro che una tecnica pensata per migliorare le prestazioni di gioco riducendo selettivamente il livello di dettaglio nelle parti che, in un singolo fotogramma, hanno un impatto minimo sulla qualità dell’immagine complessiva.

Feature test VRS del 3DMark con VRS attivo.

Avere più ombreggiatura significa avere una resa grafica migliore, ma anche performance più basse. Al contrario, avere poca ombreggiatura significa avere una resa grafica peggiore, ma con performance migliori.

Come suggerisce il nome, l’ombreggiatura a velocità variabile consente di variare la frequenza di ombreggiatura in un fotogramma, consentendo agli sviluppatori di ridurle nelle sezioni meno importanti; così facendo si aumentano le prestazioni e si riduce in modo quasi impercettibile la qualità dell’immagine.

Il feature test del VRS è stato integrato nel 3DMark in queste ore sotto forma di aggiornamento gratuito per le versioni Advanced e Professional. Il test si compone di una scena ambientata in una foresta con lanterne fluttuanti, prima senza VRS e poi con il VRS, permettendo ai giocatori e agli sviluppatori di verificare l’impatto di questa tecnologia sulle performance e sulla resa dell’immagine.

UL Benchmarks non ha tuttavia dichiarato quanto le prestazioni traggano vantaggio dalla funzionalità in questa scena. Il test riporta il frame rate medio per ogni passaggio e calcola le differenze prestazionali ottenute abilitando il VRS. Il software dispone anche di una modalità interattiva che permette di cambiare al volo le impostazioni VRS durante il test e di esportare immagini a scopo comparativo.

Al momento 3DMARK Advanced Edition è disponibile su Steam con uno sconto del 75% o sul sito web di UL Benchmarks.