Schede madre

AMD A520, l’overclock spinto è possibile anche su chipset budget

Lo Youtuber Buildzoid, sul suo canale Actually Hardcore Overclocking, ha dimostrato come sia possibile overcloccare il processore AMD Ryzen serie 3000 (nome in codice Matisse) su una scheda madre A520.

Se avete familiarità con i chipset della serie A di AMD, saprete già che non supportano l’overclock della CPU. Come ha fatto vedere Buildzoid, l’overclock BCLK (base clock) sembra funzionare perfettamente sulla scheda madre A520M H di Gigabyte, ma non sappiamo se anche altri produttori supportino tale funzionalità sulle loro motherboard equipaggiate con il medesimo chipset.

Gigabyte A520M H

La sfida più grande con l’overclock BCLK è quella di trovare le giuste impostazioni che assicurino una stabilità perfetta del sistema, dato che il BCLK di Ryzen è collegato ad altre interfacce, comprese le porte PCIe, SATA e USB. L’aumento del BCLK porta anche ad una frequenza più elevata di tutto il resto, motivo per cui gli overclocker preferiscono modificare i moltiplicatori piuttosto che il BCLK. Purtroppo, il chipset A520 non offre molta scelta a riguardo.

Per la dimostrazione Buildzoid ha overcloccato il suo Ryzen 5 3600 sulla scheda madre Gigabyte A520M H, sottolineando che la motherboard era dotata del firmware F1 di fabbrica. Da allora, Gigabyte ha reso disponibile il firmware F2, quindi non siamo sicuri se questa operazione sia possibile anche sul BIOS più recente.

Buildzoid ha spinto il Ryzen 5 3600 a 4.389MHz su tutti e sei i core aumentando il BCLK a 108MHz ed impostando il rapporto di clock della CPU a 40,50. Per fare un confronto, il Ryzen 5 3600 ha in genere un boost clock che raggiunge i 4,1 GHz su tutti i core a seconda della scheda madre, del raffreddamento e del carico di lavoro.

Lo Youtuber pensa che l’overclock BCLK sul chipset A520 sia in qualche modo collegato alla tecnologia Precision Boost Overdrive (PBO) di AMD. Pertanto, ha dovuto aumentare i limiti di potenza nella sezione XFR (Extended Frequency Range) della scheda madre.

In teoria, potreste overcloccare anche i chip Ryzen più potenti, come il Ryzen 9 3950X, sulle schede madri A520 di AMD. Sicuramente si tratta di una possibilità piuttosto allettante, ma solitamente le schede madri A520 vengono progettate con sottosistemi di alimentazione pensati solo per far girare il processore a velocità stock.

Per ulteriori approfondimenti relativi al chipset A520, vi consigliamo di consultare questa nostra precedente notizia.

State cercando una scheda madre dotata del chipset A520? Su Amazon trovate l’ASUS A520M-A ad un prezzo interessante.