Case e PC Completi

AMD sta lavorando a una risposta ai mini PC Intel NUC?

AMD starebbe lavorando a un concorrente del NUC di Intel. NUC è l’acronimo di Next Unit of Computing e rappresenta una schiera di mini PC che in questi anni hanno raccolto molto successo, grazie alle buone caratteristiche tecniche che li rendono ideali per diversi ambienti.

Abbiamo visto Intel NUC destinati ai nostri salotti, al mondo del commercio, ai creatori di contenuti e persino soluzioni votate al gaming, come ad esempio l’ultimo NUC8i7HVK con processore Core i7-8809G, lo strano “ibrido” formato da un chip Intel Core di ottava generazione sul cui package trova posto una GPU AMD Radeon RX Vega con 4 GB di memoria HBM2.

Adesso sembra che anche AMD voglia essere della partita. A dare la notizia è il sito Fanlesstech, che scrive: “Possiamo confermare in esclusiva che il progetto è ben avviato. Sì, un AMD NUC arriverà presto. Dato che NUC è un marchio registrato da Intel aspettatevi un nome nuovo. Il prodotto finale non sarà mosso da processori Ryzen Embedded. Rimanete sintonizzati”.

Non ci sono altre informazioni al momento, ma possiamo fare qualche ipotesi e porci qualche domanda. Anzitutto viene da chiedersi se si tratterà di un prodotto “made in AMD” come quello di Intel oppure se l’azienda lo promuoverà tramite i partner (Asus, MSI, ecc.). Che processori Ryzen finiranno in questi mini PC?

Per la maggior parte Intel adotta processori della serie U nella gamma NUC, quindi soluzioni mobile con un TDP di 28 watt saldate, ma anche CPU di fascia inferiore come i Pentium. Ci sono poi modelli con gli Intel Core con grafica AMD che rappresentano un’unicità.

AMD potrebbe optare per l’uso di APU con TDP di 35 watt, non disponibili ancora sul mercato consumer ma annunciate nei giorni scorsi con la gamma Ryzen 3000 PRO per PC business e commerciali. D’altronde sia HP che Lenovo proporranno mini PC con queste APU.

Non è da escludere però che arrivino soluzioni con CPU Ryzen più potenti, d’altronde non sarebbe troppo difficile per AMD proporre un quad-core a basse frequenze con TDP contenuto, affiancato da una GPU mobile a 7 nanometri dedicata. Sottolineiamo che però sono solo ipotesi.

Non resta che attendere maggiori informazioni!

Stai cercando un mini PC per uso casalingo (mail, navigazione, ecc.)? Dai un’occhiata a questo Intel NUC a meno di 300 euro.