Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Case e PC Completi

Test Intel NUC 8 VR (NUC8i7HVK): Core i7 e AMD Vega

Pagina 1: Test Intel NUC 8 VR (NUC8i7HVK): Core i7 e AMD Vega

Intel NUC8I7HVK

 

 

Intel NUC8I7HVK

Siamo ormai abituati ad avere notizie sui nuovi processori in arrivo settimane se non mesi prima del lancio, dunque gli annunci dell'ultimo minuto diventano sempre più rari. Ma quando AMD ha annunciato che avrebbe creato un GPU semi-custom per la rivale Intel, siamo rimasti a dir poco sorpresi.

Il risultato lo conosciamo tutti e prende le sembianze di una serie di chip Intel Core di ottava generazione sul cui package trova posto una GPU AMD Radeon RX Vega con 4 GB di memoria HBM2 a corredo.

Intel Core con Radeon RX Vega M al debutto, tutti i dettagli

Questa configurazione è pensata per mettere una pezza alle carenze della GPU integrata nelle CPU Intel, permettendo a dispositivi come mini-PC e portatili ultrasottili di offrire una migliore esperienza di gioco e non solo. Secondo Intel questo nuovo chip grafico, nella sua migliore incarnazione, è in grado di offrire prestazioni comparabili alla Nvidia Geforce GTX 1060 Max-Q.

Il processore è veloce abbastanza per essere montato su dispositivi come il NUC Hades Canyon in versione da 100 watt che vediamo in questo articolo. Un prodotto che forse non poteva arrivare in un momento migliore data la carenza e i prezzi attuali delle schede video. Potrà questo strano matrimonio tra rivali catturare l'attenzione anche degli appassionati?

Intel NUC 8 VR

Intel ha inserito quante più prestazioni possibili all'interno dei suoi NUC Hades Canyon. Il modello overcloccabile da 1000 dollari NUC8i7HVK "NUC 8 VR" è basato su una CPU da 100 watt Core i7-8809G, mentre la versione da 800 dollari NUC8i7HNK ha un processore da 65 watt Core i7-8705G.

Entrambi sono modelli barebone, il che significa che bisogna acquistare a parte memorie, archiviazione e sistema operativo. Almeno sono pieni di opzioni di connettività. Si possono connettere fino a sei monitor 4K, mentre non mancano Thunderbolt 3 e audio 7.1.

  Intel NUC8i7HVK Intel NUC8i7HNK
CPU Core i7-8809G Intel Core i7-8705G
Grafica Radeon RX Vega M GH Radeon RX Vega M GL
Memoria fino a 32 GB (2 x 16 GB) DDR4-2400 SO-DIMM fino a 32 GB (2 x 16 GB) DDR4-2400 SO-DIMM
Archiviazione M.2 2280 x 2 (PCIe, SATA), RAID 0 e 1 M.2 2280 x 2 (PCIe, SATA), RAID 0 e 1
Case  Intel NUC Intel NUC
Raffreddamento
Motherboard 300 series
Alimentatore  230W 230W
Rete Intel i219-LM & i210-AT Gigabit Ethernet, Intel Wireless-AC 8265, Bluetooth 4.2 Intel i219-LM & i210-AT Gigabit Ethernet, Intel Wireless-AC 8265, Bluetooth 4.2
USB USB 3.1 (Gen 2) Type-C x3 (TB3 x2), USB 3.1 (Gen 2) Type-A, USB 3.0 x4 / Interne USB 3.0 (x2) USB 2.0 (x2) USB 3.1 (Gen 2) Type-C x3 (TB3 x2), USB 3.1 (Gen 2) Type-A, USB 3.0 x4 / Interne USB 3.0 (x2) USB 2.0 (x2)
Uscite video Mini DisplayPort 1.3 x2, HDMI 2.0 x2, USB Type-C x2 (DisplayPort 1.2) Mini DisplayPort 1.3 x2, HDMI 2.0 x2, USB Type-C x2 (DisplayPort 1.2)
Altro Lettore di schede SDXC UHS-I Lettore di schede SDXC UHS-I
Sistema operativo Non incluso Non incluso
Dimensioni 221 x 142 x 39 mm (1,2 litri) 221 x 142 x 39 mm (1,2 litri)
Prezzo 999 dollari 799 dollari
Audio 7.1 Digital (HDMI/DisplayPort), 3.5mm (Frontale/Posteriore), TOSLINK (Posteriore) 7.1 Digital (HDMI/DisplayPort), 3.5mm (Frontale/Posteriore), TOSLINK (Posteriore)
Codec audio Realtek ALC700 Realtek ALC700
Montaggio VESA VESA
Garanzia 3 anni 3 anni

Il NUC VR permette l'overclock di CPU, GPU, HBM2 e la memoria di sistema. È stato chiaramente progettato per un target di utenti enthusiast. Dopo tutto sul case è impresso il logo con il teschio, retroilluminato da alcuni LED – retroilluminazione che troviamo anche sul pulsante di accensione e che si può regolare.

NUC8i7HVK 02

Il NUC occupa un volume di 1,2 litri, ovvero è lievemente più grande rispetto alla precedente generazione Skull Canyon. Si possono installare memorie DDR4-2400 fino a 32 GB (2 x 16 GB) con tensione di 1,2 volt negli slot SO-DIMM, sebbene sia possibile overcloccare anche fino a DDR4-3466 con un kit adeguato. Sono poi presenti due collegamenti per SSD M.2 sia SATA che NVMe. Naturalmente sono supportati anche gli Intel Optane.

Intel offre 3 anni di garanzia che non coprono danni derivanti dall'overclock.

Intel Kaby Lake-G MCM

kaby lake g

Il nome ufficiale dato da Intel alla nuova CPU/GPU ibrida è "Intel Core di ottava generazione con grafica Radeon RX Vega M". Preferiamo il nome in codice Kaby Lake-G, dunque continueremo a chiamarlo in questo modo. L'azienda non paga alcun costo di licenza ad AMD per la GPU Vega, ma l'acquista come qualsiasi altro cliente per poi integrarla nel modulo multi-chip (MCM, multi chip module).

nuc 03 JPG

Il nuovo design combina una CPU (sulla destra), con la grafica Vega (al centro) e la memoria HBM2 (a sinistra) in un singolo package. Come tutti i processori Intel di questa classe, anche Kaby Lake-G è dotato di 20 linee PCIe di terza generazione, 8 delle quali sono monopolizzate dalla GPU. Il package si collega a un PCH tramite quattro linee DMI 3.0.

nuc 02 JPG
nuc 01 JPG

Kaby Lake-G adotta una piccola quantità di HBM2 connessa alla GPU di AMD tramite tecnologia EMIB (Embedded Multi-Die Interconnect Bridge). In poche parole, EMIB è una soluzione di packaging che permette di unire più chip dedicati insieme tramite "ponti di silicio". In questo modo elimina gli interposer, riducendo lo spessore a soli 1.7mm. L'interconnessione consuma anche meno degli interposer, permettendo dunque di posizionare GPU e HBM2 una vicino all'altra. In questo modo si minimizzano le dimensioni, si aumenta la banda e si riduce la latenza.

power 01 JPG
power 02 JPG

Un esempio di cosa è in grado di fare questa tecnologia è che il Kaby Lake-G può essere montato su dispositivi spessi 16 mm come il 2 in 1 Dell XPS 15 presentato di recente. È molto più sottile rispetto all'altezza tipica di un notebook con GPU, pari a 26 mm.

Intel Core i7-8809G

Intel suddivide i suoi processori per portatili nella serie U per la mobilità, la serie G per dispositivi sottili e leggeri con grafica integrata e la serie H che permette di avere CPU ad alte prestazioni. Kaby Lake-G usa una CPU della serie H.

Processori Intel Core i7-8809G    Core i7-8709G Core i7-8706G Core i7-8705G Core i5-8350G
TDP / SDP 100W 100W 65W 65W 65W
Core/Thread 4 / 8 4 / 8 4 / 8 4 / 8 4 / 8
Freq. base (GHz) 3.1 3.1 3.1 3.1 2.8
Freq. boost (GHz) 4.2 4.1 4.1 4.1 3.8
Cache L3 (MB) 8 8 8 8 6
Canali memoria Dual-Channel Dual-Channel Dual-Channel Dual-Channel Dual-Channel
Freq. memoria DDR4-2400 DDR4-2400 DDR4-2400 DDR4-2400 DDR4-2400
CPU, GPU, HBM2 sbloccati No No No No
GPU dedicata Radeon RX Vega M GH Radeon RX Vega M GH Radeon RX Vega M GL Radeon RX Vega M GL Radeon RX Vega M GL
Intel HD Graphics 630 630 630 630 630
Freq. boost GPU (MHz) fino a 1100 fino a 1100 fino a 1100 fino a 1100 fino a 1100
Intel vPro Technology No No No No

Intel usa il Core i7-8809G e il Core i7-8705G nei suoi NUC; gli altri modelli Kaby-Lake-G troveranno spazio nei dispositivi dedicati alla mobilità. Il die della CPU a 14 nm+ è accompagnato da GPU Radeon RX Vega M GH o Vega M GL. GH è un acronimo che sta per "Graphics High" (grafica ad alte prestazioni), mentre GL significa "Graphic Low" (grafica a basse prestazioni). I modelli GH hanno un TDP da 100 W, mentre quelli GL si attestano a 65 W.

La versione di punta Core i7-8809G è dotata di core con Hyper-Threading e 8 MB di cache L3. Arriva fino a 4,2 GHz grazie al Turbo Boost, ma ha un clock di base di 3,1 GHz.

Tutti i Kaby Lake-G supportano le memorie in dual-channel DDR4-2400 (no ECC). Avrete sicuramente notato che hanno, oltre alla GPU Vega dedicata, anche la HD Graphics 630 integrata nella CPU. Intel non usa la sua grafica integrata per nessuna delle uscite video del NUC. La GPU integrata rimane disponibile per il calcolo tramite OpenCL e l'accelerazione QuickSync via software.

Alcuni prodotti Kaby Lake-G useranno la HD Graphics 630 per pilotare fino a tre monitor 4K. In quei casi, il processore spegnerà la grafica integrata Vega e la memorie HBM2 durante le operazioni leggere.

Processori Core i7-8809G, i7-8709G Core i7-8706G, i7-8705G, i5-8305G Ryzen 2400G Ryzen 2200G
Versione della GPU Radeon RX Vega M GH Radeon RX Vega M GL
Architettura Vega M    Vega M Vega Vega
Compute Unit 24 20 11 8
Stream Processor 1536 1280 704 512
Freq. base GPU (MHz) 1063        931 ? ?
Freq. boost GPU (MHz) 1190 1011 1250 1100
Bandwidth (GB/s) 204.8 179.2
Consumo di picco 130W ?
Prestazioni SP di picco (TFLOPS) fino a 3.7 fino a 2.6 fino a 1.76 fino a 1.126
Unità texture 96 80 44 32
ROP Pixel/clk 64 32 16 16
Bus 1024-bit 1024-bit
High Bandwidth Cache 4GB HBM2 4GB HBM2

La Radeon RX Vega M GH integra 24 CU, per un totale di 1536 stream processors. Ha una frequenza base di 1063 MHz che può arrivare fino a 1190 MHz. I 4 GB (4-hi stack) di HBM2 vanno a 800 MHz e forniscono 204,8 GB/s di banda, ovvero la metà della Radeon RX Vega 56 che arriva a 410 GB/s con due 4-hi stack (8Gb) di HBM2. Certamente le prestazioni non sono comparabili: la GH arriva fino a 3,7 TFlops di picco, mentre la Vega 56 arriva a un massimo teorico di 10,5 TFlops.

La Radeon RX Vega GL adotta 20 CU e offre una frequenza base di 931 MHz che in boost arriva fino a 1011 MHz. La memoria HBM2 opera a 700 MHz e garantisce fino a 179,2 GB/s di banda. La potenza di calcolo a precisione singola si attesta a 2,6 TFlops.

I confronti con gli AMD Ryzen 5 2400G e Ryzen 3 2200G sono inevitabili, ma fuorvianti. I processori Raven Ridege hanno un'implementazione a singolo die con molte meno CU e nessuna memoria locale. Si affidano alla memoria di sistema. Abbiamo mostrato i limiti di questa architettura.