Computer Portatili

AMD conferma: niente nuovi portatili con SmartShift nel 2020

AMD ha appena comunicato che per il 2020 non è previsto alcun nuovo laptop con tecnologia SmartShift, per cui l’unica opzione disponibile al momento rimane esclusivamente il Dell G5 15 SE. A confermarlo è stato Frank Azor, Chief Architect for Gaming Solution di AMD, co-fondatore di Alienware passato tra le schiere del Team Red lo scorso anno.

SmartShift ha rappresentato una grossa innovazione, in particolare nel settore gaming, molto apprezzata dagli utenti che in numero sempre maggiore stanno chiedendo nuove soluzioni che supportino la tecnologia di AMD sui dispositivi dotati di CPU Ryzen e GPU Radeon. Si tratta di un sistema che distribuisce la potenza in maniera intelligente tra processore e scheda grafica dedicata, a seconda del carico di lavoro e cioè dei programmi in esecuzione. In questo modo, su alcuni titoli, AMD è riuscita ad ottenere un boost delle prestazioni in gioco del 14%.

Azor però rispondendo al tweet di un utente che chiedeva nuove macchine con supporto a SmartShift, e dotati delle nuove Radeon mobile 5600M e 5700M, ha spiegato che si tratta di una tecnologia completamente nuova e Dell è semplicemente stata la prima ad adottarla, ma che per il momento è troppo presto per vedere l’arrivo di nuovi laptop con supporto a SmartShift. In sostanza quindi non sono previsti portatili per il 2020 che sfruttino la nuova tecnologia di AMD, il che potrebbe significare che non ci saranno dispositivi che sposano CPU Ryzen e GPU Radeon dedicata sulla medesima piattaforma, ma bisognerà aspettare il 2021.

Tuttavia ciò che risulta davvero interessante è la questione che riguarda le nuove console, che faranno il loro debutto nei negozi durante le festività natalizie. Xbox Series X e PlayStation 5 infatti presentano entrambe una configurazione che prevede sia la CPU che la GPU di AMD, in grado di supportare SmartShift, tanto che Sony ha già assicurato che la feature sarà disponibile sulla ammiraglia di casa. Per quanto le console siano molto distanti dai computer portatili, a dicembre potremmo avere un assaggio delle potenzialità della tecnologia e di ciò che vedremo sui notebook gaming del prossimo anno.

Se cerchi un portatile da gaming potente, e ad un prezzo accessibile, l’MSI GF63 Thin con scheda grafica Nvidia GeForce 1650 rappresenta un ottimo compromesso tra prezzo e prestazioni per giocare agli ultimi titoli in Full HD, lo trovi su Amazon qui.