CPU

AMD Ryzen 5 5600 in arrivo all’inizio del prossimo anno?

Stando ad un negozio cinese (come indicato dall’utente Twitter @Harukaze5719), il processore AMD Ryzen 5 5600, che punta a diventare uno dei più popolari a livello mainstream, dovrebbe essere lanciato sul mercato all’inizio del 2021 ad un prezzo di circa 220$.

Ricordiamo che lo scorso 8 ottobre, in occasione della presentazione ufficiale della nuova linea di processori basati sull’architettura Zen 3, AMD aveva annunciato il Ryzen 5 5600X (6 core, 12 thread, base clock 3,7 GHz, boost clock 4,6GHz, 35MB cache, TDP 65W), il quale sarà commercializzato a 299$ a partire dal prossimo 5 novembre.

https://twitter.com/harukaze5719/status/1315477822220062720

Il modello Ryzen 5 5600 non ancora ufficializzato, quindi, dovrebbe offrire lo stesso numero di core e thread rispetto alla sua controparte “X”, ma sicuramente avrà frequenze di clock inferiori per giustificare il prezzo più basso. In ogni caso, un eventuale overclock potrebbe portare facilmente le sue prestazioni maggiormente vicine alla sua versione più costosa.

Nella tabella sottostante, realizzata dai colleghi di Wccftech, riportiamo l’attuale lineup delle CPU AMD Ryzen serie 5000.

Nome PCI Core/Thread Clock Base Boost Clock Cache (L2+L3) Linee PCIe  (Gen 4 CPU+PCH) TDP Prezzo
AMD Ryzen 9 5950X 16/32 3,4 GHz 4,9 GHz 72 MB TBA 105W 799$ US
AMD Ryzen 9 5900X 12/24 3,7 GHz 4,8 GHz 70 MB TBA 105W 549$ US
AMD Ryzen 7 5800X 8/16 3,8 GHz 4,7 GHz 36 MB TBA 105W 449$ US
AMD Ryzen 5 5600X 6/12 3,7 GHz 4,6 GHz 35 MB TBA 65W 299$ US
AMD Ryzen 5 5600 6/12 TBA TBA 32 MB TBA 65W 219$ US?

Recentemente, il negozio online finlandese Jimmy’s, che ha come tassazione il 24% e quindi si avvicina molto a ciò che possiamo aspettarci in Italia, ha listato tutte le CPU AMD nel proprio catalogo. Ad esempio, il Ryzen 5950X, l’unico con 16 core e 32 thread, viene proposto a 849,00 euro senza dissipatore incluso. Un aumento di 50 euro rispetto al Ryzen 9 3950X che veniva anch’esso spedito senza dissipatore.

Basati nuovamente sul sistema produttivo a 7nm, i processori Zen 3 offriranno una maggiore frequenza di boost, un significativo aumento a livello di IPC (+19%), un nuovo layout dei core ed una nuova struttura della cache. Ora, infatti gruppi di otto core per chiplet possono accedere direttamente a 32MB di cache L3, diminuendo la latenza.

AMD Ryzen 9 3900XT con 12 core e 24 thread è disponibile al momento su Amazon a 466 euro, vi farete tentare?