Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Battlefield V, il primo gioco con ray tracing, in regalo se acquisti una Nvidia GeForce RTX

Nvidia regala una copia di Battlefield V a chi acquista una scheda video GeForce RTX o un PC gaming con una tra RTX 2070, 2080 o 2080 Ti.

La patch che ha abilitato la tecnologia ray tracing in Battlefield V sulle schede GeFoce RTX porta con sé una nuova promozione di Nvidia, che coinvolge proprio le soluzioni basate sull’architettura Turing. L’azienda ha appena pubblicato una pagina sul proprio sito in cui spiega che per un periodo limitato chi compra una scheda grafica GeForce RTX idonea o un desktop gaming riceverà un codice per scaricare gratuitamente Battlefield V.

I partner italiani dell’iniziativa sono AK informatica, Drako.it, ePrice.it e Next. Oltre alle schede GeForce RTX 2080 Ti, GeForce RTX 2080 e GeForce RTX 2070, anche chi acquista un computer completo con tali GPU ha diritto a ricevere l’FPS sviluppato da DICE e pubblicato da Electronic Arts.

Tra le condizioni della promozione si legge inoltre che “il gioco deve essere attivato con la scheda grafica idonea installata” e che” i codici di gioco per Battlefield V possono essere attivati solo a partire dal 20 novembre 2018 e fino al 31 gennaio 2019, fino a esaurimento scorte”.

Su AK Informatica la RTX 2070 meno costosa in questo momento è questa Armor di MSI, mentre su ePrice c’è sempre una MSI, ma è la versione Aero con dissipatore a singola ventola “blower”. Tutte e due stanno intorno ai 530 euro.

Guardando alla RTX 2080, su AK c’è la Ventus OC (sempre MSI) in promozione a 808 euro, mentre su ePrice a 799 euro c’è la Manli RTX 2080 Gallardo. Arrivando alla top di gamma RTX 2080 Ti, su AK Informatica c’è in magazzino solo la Zotac RTX 2080Ti AMP a 1399 euro, mentre su Eprice troviamo la Ventus a 1237 euro.