Tom's Hardware Italia
Software

Chrome sorpassa Internet Explorer: ieri la data storica

Per un solo giorno ieri Google Chrome ha superato Internet Explorer. Il browser Microsoft è ancora in vantaggio grazie ai PC degli uffici, spenti nei weekend. Firefox è terzo, ma con differenze rilevanti su base geografica.

Google Chrome ha superato Internet Explorer e si è posizionato al primo posto per diffusione globale. Solo per una giornata, ieri, e solo per uno scarto minimo: 32,7 contro 32,48%. Considerando tempi più lunghi il browser Microsoft è ancora in testa, ma la tendenza sembra indicare un’inesorabile vittoria di Google. Firefox è sempre terzo.

I dati sono quelli di StatCounter, azienda specializzata che fornisce informazioni aggiornate da anni. E ci sono anche dati più specifici: si nota per esempio che gli utenti Chrome sembrano navigare di più durante i weekend, mentre vale il contrario per IE. Probabilmente perché il browser Microsoft è installato su molti computer in ufficio, che restano spenti il sabato e la domenica, e allo stesso tempo si usano di più quelli a casa con Google Chrome.

Diffusione browser secondo StatCounter, marzo 2012

Emergono poi differenze interessanti tra e varie aree geografiche. Firefox è primo assoluto in Africa, mentre il secondo posto è conteso tra gli altri due. L’Asia invece sembra nelle mani di Google, ma Microsoft dà battaglia con forza. Firefox è terzo, piuttosto distaccato, ma con la nuova versione c’è stata una crescita rilevante – vedremo se reggerà.

Nel Nord America (Messico, USA, Canada) Internet Explorer è ancora al primo posto, ma la distanza che lo separa da Chrome è sempre più sottile; anche qui Firefox è terzo. Simile la situazione in Oceania, dove però la lotta tra Google e Mozilla non sembra ancora conclusa. L’America del Sud invece testimonia un’abbondante vittoria di Google Chrome, con IE al secondo posto – ma presto potrebbe finire al terzo.

Diffusione browser secondo StatCounter, marzo 2012

In Europa invece i tre browser hanno quote simili. Firefox è al primo posto nei fine settimana, mentre nei giorni lavorativi il primato spetta a Explorer.  Sabato e domenica invece Microsoft finisce al terzo posto, mentre Chrome cresce fino a sfiorare la quota di Firefox.
Se infine guardiamo alla sola Italia vediamo che nel nostro Paese Google Chrome è stabilmente al primo posto dall’inizio di marzo, mentre Internet Explorer è secondo. Firefox è terzo, e anche da noi si è vista una crescita rilevante nell’ultimo fine settimana, figlia probabilmente del recente aggiornamento.

Diffusione browser secondo StatCounter, marzo 2012

Prendendo in considerazione i lettori di Tom’s Hardware – un pubblico teoricamente più esperto e preparato in temi tecnologici – vediamo Chrome al primo posto seguito da Firefox. IE è solo al terzo posto, con meno del 20%. In questo caso l’ordine dei principali sistemi operativi da cui riceviamo visite è: Windows, OS X, iOS, Linux, Android, Windows Phone e Symbian.

Il premio per il grafico più curioso infine va all’Antartide, dove Firefox e IE si alternano con oscillazioni che arrivano al 100%.