Tom's Hardware Italia
Schede madre

Tipi di memoria

Pagina 4: Tipi di memoria
Volete aumentare la quantità di memoria installata nel vostro sistema, ma non sapete quale acquistare? I produttori offrono alcuni strumenti interessanti per aiutarvi in questa avventura. Ecco alcuni suggerimenti su come utilizzarli.

Tipi di memoria

Mentre i sistemi recenti usano memorie standard DDR SDRAM PC3200 o persino DDR2 SDRAM più veloci, diversi sistemi di fascia alta “antiquati” sono ancora più che suficienti per molte applicazioni attuali. Il chipset Intel 850/850E  ha sostenuto per diversi anni lo sviluppo del P4, permettendo una crescita significativa per il mercato RDRAM. L’alternativa a basso costo delle RDRAM è stata la SDRAM DDR, ma Intel inizialmente ha punito il mercato supportando solo le vecchie memorie SDRAM PC133. Durante lo stesso periodo, i produttori di chipset hanno esteso il supporto PC2100 e PC2700 per i propri prodotti, supportando sia i processori AMD che quelli Intel.


RDRAM (in alto) e DDR SDRAM (in basso).

Prima una cattiva notizia. I prezzi delle RDRAM sono rimasti alti in confronto alla riduzione dei prezzi registrata con altri prodotti. Intere piattaforme sono state spesso abbandonate durante il processo d’aggiornamento, quando gli acquirenti trovavano un insieme CPU/scheda madre/SDRAM DDR a un costo minore rispetto a quello delle RDRAM. Tuttavia, nella valutazione dei costi, spesso non venivano presi in considerazione la manodopera e la necessità di rimpiazzare il case e/o l’alimentatore.

La buona notizia per chi acquista una scheda madre retail è che le PC3200 sono retrocompatibili con le frequenze delle PC2700 e persino con le PC2100. Questo ancora non è garantito sui sistemi prodotti dagli OEM, in quanto spesso hanno delle limitazioni BIOS per prevenire l’uso delle memoria con valori SPD elevati.
Le DDR2, caratterizzate da una velocità di 800 MHz, stanno lentamente rimpiazzando le memorie SDRAM DDR PC3200.


PC3200 DDR (in alto) e PC5300 DDR2 (in basso).

A causa dell’ampio range disponibile per le frequenze standard, prima dell’acquisto e di un eventuale investimento è importante sapere che cosa è installato nel proprio sistema.


PC133 SDRAM

Per la fascia bassa, i prezzi delle PC133 sembrano ragionevoli solamente se si chiude un occhio sulle prestazioni. Continueremo a far riferimento alle memorie SDRAM Single Data Rate, ma solo per un aspetto comparativo, in quanto i sistemi che le usano stanno per scomparire.