CPU

Socket AMD: AM2/AM2+/AM3/AM3 e F/FM1/FM2/FM2+

Pagina 11: Socket AMD: AM2/AM2+/AM3/AM3 e F/FM1/FM2/FM2+

Socket AMD: AM2/AM2+/AM3/AM3 e F/FM1/FM2/FM2+

Socket AM2/AM2+/AM3/AM3+

Nel maggio 2006, AMD introdusse processori che usavano un nuovo socket, chiamato Socket AM2 (figura sotto). L'AM2 seguiva i Socket 754, Socket 939 e Socket 940 dedicati ad Athlon 64, Athlon 64 FX e Athlon 64 X2.

Anche se il Socket AM2 conteneva 940 pin – lo stesso numero del Socket 940 – fu progettato per supportare un controller di memoria integrato DDR2 dual-channel aggiunto alle famiglie di processori Athlon 64 e Opteron nel 2006. I processori progettati per i socket 754, 939 e 940 includevano controller di memoria DDR e non erano "pin-compatibili" con il Socket AM2. I Socket 939, 940 e AM2 supportavano l'HyperTransport v2.0, che limitava la maggior parte dei processori FSB a 1 GHz.

Il Socket AM2+ era un aggiornamento del Socket AM2 che arrivò nel novembre 2007. Anche se i Socket AM2 e AM2+ erano fisicamente gli stessi, il Socket AM2+ aggiunse un supporto per dividere i livelli di alimentazione e l'HyperTransport 3.0, permettendo velocità dell'FSB fino a 2.6 GHz. I chip Socket AM2+ erano retrocompatibili con le motherboard Socket AM2, con frequenza FSB HyperTransport 2.0 ridotta. Le CPU Socket AM2 potevano tecnicamente lavorare con le motherboard AM2+, richiedendo però il supporto dal BIOS, che non era presente in tutte le motherboard.

Il Socket AM3 fu introdotto nel febbraio 2009, principalmente per supportare processori con controller di memoria DDR3 integrata come il Phenom II. Oltre all'aggiunta del supporto di memoria DDR3, il Socket 943 aveva 941 pin in una configurazione dei piedini modificata che impediva fisicamente alle CPU socket AM2 o AM2+ di poter essere inserite (figura sotto).

Il Socket AM3+ era una versione modificata di AM3 progettata per i processori Bulldozer. Aveva 938 pin e supportava anche i processori per socket AM3. La tabella sotto mostra differenze essenziali tra i Socket AM2, AM2+, AM3 e AM3+:

Socket Pin Memoria supportata
AM2 940 DDR2 (dual-channel)
AM2+ 940 DDR2 (dual-channel)
AM3 938 DDR3 (dual-channel)
AM3+ 938 DDR3 (dual-cahnnel)

Qui un sommario della compatibilità tra processori AM2, AM2+, AM3 e AM3+ e motherboard:

  • Non potete installare una CPU Socket AM2 o AM2+ nelle motherboard Socket AM3.
  • Potete installare processori Socket AM2 nelle motherboard Socket AM2+.
  • Potete installare processori Socket AM3 o AM2+ nelle motherboard Socket AM2; tuttavia, il BIOS deve supportare il processore, l'FSB lavorareà a velocità HT 2.0 e solo la memoria DDR2 è supportata.
  • Potete installare processori Socket AM3 nelle motherboard Socket AM2+, ma il BIOS deve supportare il processore ed è supportata solo la memoria DDR2.
  • Potete installare processori Socket AM3 in motherboard Socket AM3+, ma il BIOS deve supportare il processore.

Anche se potevate installare fisicamente nuovi processori nelle motherboard con vecchi socket, e teoricamente le CPU avrebbero funzionato con riduzioni di velocità di bus e memoria, ciò richiedeva anche il supporto nel BIOS dalla specifica motherboard, che poteva mancare. In generale era meglio acquistare un processore adatto a quel tipo di socket.

Socket F (1207FX)

Il socket F (chiamato 1207FX) fu introdotto da AMD nell'agosto 2006 per la sua linea di processori Opteron dedicati al mondo server. Il Socket F era il primo land grid array (LGA) di AMD, aveva 1207 pin in una griglia 35×35 con pin all'interno del socket anziché sul processore. Il Socket F normalmente appariva sulle schede madre dual-socket.

Il Socket F fu usato da AMD per i processori Quad FX, che erano processori dual-core venduti a coppie per operare in un sistema dual socket con chip dual-core. Le versioni future supportavano i processori quad-core, per un totale di otto core nel sistema. A causa della spesa elevata per acquistare due processori fisici, solo un limitato numero di motherboard "non server" aveva il Socket F.

Socket FM1

Il socket FM1 fu introdotto da AMD nel luglio 2011 per usare le APU (APU – CPU più GPU) e CPU basate sul core Llano. Tra queste c'erano le APU Ax-3xxx e alcune CPU Athlon II, così come le APU E2-3200. L'FM1 aveva 905 pin in una griglia 31 x 31 e usa un socket PGA simile a quelli usati dai precedenti processori AMD. Il Socket FM1 supportava la memoria DDR3. Fu rimpiazzato dal socket FM2.

Socket FM2

Il socket FM2 fu introdotto da AMD nel settembre 2012 per essere usato con la propria serie di APU Trinity, cioè le soluzioni della serie Ax-5xxx. L'FM2 aveva 904 pin in una griglia 31×31 e adottava un socket PGA simile a quello dei precedenti processori di AMD. Il socket FM2 supportava memoria DDR3. La figura sotto illustra il socket FM2:

Socket FM2+

Introdotto nel febbraio di quest'anno, il socket FM2+ ha 906 pin ed è compatibile con le APU della Serie A basate su architettura Kaveri.