Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Cresce la pattuglia di notebook Nvidia RTX Studio

Nvidia ha annunciato altri 10 nuovi modelli di notebook RTX Studio e l'espansione della compatibilità dei software, sempre più in grado di usare ray tracing e tensor core.

Nvidia ha scelto il SIGGRAPH per annunciare alcune importanti novità riguardanti il programma RTX Studio, la certificazione dietro a cui si celano portatili e workstation mobile pensati per i creativi che con l’hardware lavorano sull’editing di foto, video e molto altro.

Dell, HP, Lenovo e BOXX espandono la pattuglia di sistemi RTX Studio con 10 nuovi modelli, che portano il totale a 27 portatili. Secondo l’azienda sono oltre 40 i software di creatività e design compatibili con il ray tracing supportato dalle GPU Turing, nonché in grado di sfruttare l’intelligenza artificiale tramite i Tensor core.

Tra questi software rientrano le soluzioni di Adobe, Autodesk e Blackmagic Design. Nvidia ha anche annunciato la disponibilità di un nuovo driver (431.70 WHQL) Nvidia Studio che fornisce ottimizzazioni per applicazioni popolari come OTOY Octane Render, Blender, Autodesk Arnold, Maxon Cinema 4D, Substance Painter by Adobe e Magix VEGAS Pro.

L’ultimo driver aggiunge una funzione molto richiesta, ovvero il supporto al colore a 30 bit nei software OpenGL come Adobe Photoshop e Premiere per tutte le GPU. In questo modo i creatori di contenti possono lavorare con le loro foto HDR e video con la massima accuratezza e senza il banding tipico del colore a 24 bit.

Le nuove configurazioni di portatili, che spazino dai portatili consumer con RTX 2060 alle workstation mobile con RTX 5000, includono:

  • Lenovo Legion Y740 Laptop Studio Edition con GPU fino alla GeForce RTX 2080 in dimensioni di 17 e 15 pollici, disponibile in autunno.
  • Lenovo ThinkPad P53 e P73 con supporto fino alla Quadro RTX 5000 in dimensioni di 17 e 15 pollici. Il ThinkPad P53 è disponibile da subito, mentre il P73 lo sarà da inizio agosto.
  • Dell Precision 7540 e Dell Precision 7740, disponibili da subito, con GPU fino alla Quadro RTX 5000.
  • HP ZBook 15 e 17 con GPU Quadro RTX, con il modello da 17 pollici configurazione fino alla Quadro RTX 5000.
  • BOXX GoBOXX SLM disponibile con GPU Quadro RTX 3000 nella versione da 15 pollici e Quadro RTX 4000/3000 in quella da 17 pollici.

Al SIGGRAPH sette aziende di software tra le più importanti hanno annunciato il supporto a Nvidia RTX. Adobe Substance Painter, Autodesk Flame, Blender Cycles, Dimension 5 D5 Fusion, Daz 3D Daz Studio, Foundry MODO e Luxion KeyShot sono in grado di fare uso di RT core, Tensor core oppure entrambi.