Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

GeForce GTX 1660 Ti “confermata” da una foto? Intanto circolano prezzi e specifiche

Una foto sembra confermare l'arrivo delle schede video GeForce GTX 1660 a breve. Intanto in Rete si parla di possibili specifiche e prezzi delle soluzioni Turing senza RT e Tensor core.

Le voci sull’arrivo di una gamma di schede video Nvidia basate su GPU Turing prive di RT e Tensor core per occupare la fascia media e bassa si fanno sempre più forti in questi giorni. Dopo il benchmark di AotS, torniamo quindi a parlare di GeForce GTX 1660 Ti e delle altre soluzioni che dovrebbero affiancarla sul mercato.

Anzitutto un’immagine, proveniente a quanto riportato da un evento di Nvidia con i partner in Cina, dove l’azienda avrebbe preannunciato l’arrivo dei nuovi modelli, confermando a quanto pare sia l’uso del brand GTX sia il nome 1660.

Secondo le fonti di HardOCP, la GTX 1660 Ti dovrebbe arrivare sul mercato il 15 febbraio a un prezzo consigliato di 279 dollari, inferiore di 70 dollari a quello della RTX 2060.

All’inizio di marzo dovrebbe toccare alla GTX 1660, che sarà venduta a 229 dollari, mentre sempre nello stesso mese ma più avanti vedremo una GTX 1650, con un prezzo di 179 dollari. Ovviamente, come sempre, i prezzi sono da intendersi esentasse. Suggeriamo anche di non prenderli per oro colato, dato che Nvidia potrebbe cambiarli all’ultimo minuto.

Sempre secondo HardOCP, la casa di Santa Clara continuerà a rifornire di GTX 1050 Ti i rivenditori, riducendone il prezzo per mantenerla competitiva. Quanto alle specifiche, il chip TU116 alla base delle schede GTX 1660 dovrebbe offrire 1536 CUDA core sulla GTX 1660 Ti (che avrà 6 GB di memoria GDDR6 a 12 GHz su bus a 192 bit) e 1280 CUDA core sulla GTX 1660, che sarà accompagnata dalla stessa quantità di memoria e dal medesimo bus, ma al posto della GDDR6 dovrebbe usare GDDR5 a 8 GHz.

Un’altra differenza tra le due schede dovrebbe riguarda le unità texture, 96 sulla GTX 1660 Ti e 80 sulla GTX 1660. Si mormora anche di una possibile variante con 3 GB di memoria della GTX 1660, ma visto che le indiscrezioni citano anche una GTX 1650, potrebbe trattarsi di quella soluzione. Staremo a vedere.