Tom's Hardware Italia
Software

Groupy, l’esperienza a schede dei browser anche su Windows

Con Groupy, a circa 4 euro, puoi raggruppare e organizzare diversi software in un'unica finestra, proprio come le schede affiancate all'interno di un browser.

Da oggi è disponibile, anche su Steam, al prezzo di 3,99 euro, Groupy, la popolare utility di Stardock che permette di gestire, in un sistema a schede in stile browser web, tutte le applicazioni e i software con cui si sta lavorando, per un’esperienza più pulita ed efficiente. Una funzione che Microsoft avrebbe dovuto introdurre con Sets, ma che a quanto pare ha accantonato.

Che si tratti di programmi Microsoft Office, delle app della suite Adobe o del File Explorer di Windows, tutto potrà essere raggruppato ed organizzato.

Proprio come i moderni browser raggruppano i vari siti, Groupy consente ai propri utenti di fare lo stesso con le applicazioni aperte sul desktop di Windows. Si tratta di un’app davvero semplice e intuitiva: gli utenti, col sistema drag and drop, possono trascinare una finestra all’interno di un’altra finestra e queste saranno combinate in un’unica scheda Groupy.

Le schede Groupy potranno poi essere selezionate cliccando sulla corrispettiva barra del titolo o grazie a un tasto di scelta rapida. Groupy è in grado inoltre di aggiungere automaticamente i programmi avviati a un gruppo di schede esistente e, naturalmente, di salvare i gruppi di app in modo che siano disponibili per un uso futuro.

Groupy è compatibile con Windows 7, 8 e 10 e porta sul sistema operativo del colosso di Redmond l’esperienza di navigazione a schede che gli utenti hanno imparato ad apprezzare nel corso degli anni grazie ai browser web e che al sistema operativo Microsoft ancora manca.