Computer Portatili

HP richiama oltre 100mila batterie difettose

Chi ha un notebook HP, Compaq, HP ProBook, HP Envy, Compaq Presario e HP Pavilion farà bene a verificare che la batteria installata non sia fra quelle potenzialmente difettose. L'azienda statunitense infatti ha ampliato il richiamo di giugno 2016 che riguardava 41.000 battere, allargandolo ad altre 101.000 batterie.

A questo giro si tratta di modelli venduti fra marzo 2013 e ottobre 2016, segnale che nonostante fosse stato rilevato il problema, la produzione dei componenti difettosi è proseguita, così come la loro installazione sui prodotti arrivati in commercio e la vendita come componenti a sé stante.

hp laptop battery expansion2 100705497 large

I rischi sono gli stessi segnalati al primo richiamo: si potrebbero surriscaldare e incendiare, e per questo costituiscono un potenziale rischio per i clienti. Stando alle note pubblicate dalle fonti internazionali la maggior parte delle batterie in oggetto sarebbe stata venduta negli Stati Uniti, in Canada e in Messico.

Sulla pagina italiana di HP è comunicata l'estensione del programma a gennaio 2017 e ci sono tutte le istruzioni da seguire per la verifica e l'eventuale richiesta di sostituzione. L'invito ai clienti è di condurre nuovamente la verifica anche se dalla precedente la propria batteria risultava sicura.

Intanto è bene sapere che i codici a barre dei prodotti difettosi, che sono stampati sul retro della batteria stessa, sono: 6BZLU, 6CGFK, 6CGFQ, 6CZMB, 6DEMA, 6DEMH, 6DGAL o 6EBVA. Resta valida la procedura software per la verifica: è sufficiente scaricare ed eseguire l'utility HP Battery Program Validation Utility messa appositamente online dalla casa produttrice per controllare se la batteria installata è difettosa.

In alternativa si può eseguire la procedura manuale, che prevede di inserire nell'apposita pagina online il numero di serie del notebook e il numero del codice a barre della batteria. I dati sono riportati sull'etichetta d'identificazione sulla parte inferiore del notebook, all'interno del vano batteria o sotto la porta di servizio.

HP fornirà gratuitamente una batteria sostitutiva per ciascuna batteria verificata come difettosa. Da precisare che finora le segnalazioni ricevute dalla casa produttrice riguardano un basso numero di casi: un notebook ha preso fuoco in Canada senza causare danni a cose o persone, uno si è fuso negli Stati Uniti e in otto casi c'è stata una segnalazione di surriscaldamento della batteria.

Solo in un caso il surriscaldamento della batteria con conseguente fusione e carbonizzazione del notebook ha portato a un danno di circa 1000 dollari ad altre cose.

HP 15-af134nl HP 15-af134nl
  

HP Stream 13-c100nl HP Stream 13-c100nl
  

HP 15-ac613nl Notebook HP 15-ac613nl Notebook
  

HP Pavilion x2 10-n106nl HP Pavilion x2 10-n106nl