Tom's Hardware Italia
CPU

Intel Gen11, Ice Lake sfida Ryzen sulla grafica integrata

Intel ha anticipato alcune novità che vedremo al Computex 2019. Tra queste troviamo anche Gen11, la grafica integrata nelle CPU a 10 nm Ice Lake.

Con una giornata di anticipo rispetto alla presentazione ufficiale, Intel ha deciso di rilasciare alcune informazioni su quello che mostrerà nel corso di questo Computex 2019. Oltre ad una edizione speciale del processore Intel Core i9, la società ha parlato anche di Gen11, la grafica integrata che troveremo sulle prossime CPU Ice Lake.

L’attenzione è stata posta in particolare sulle soluzioni per dispositivi portatili. L’obiettivo dell’azienda è quello di migliorare le prestazioni nei carichi di lavoro reali: “Per ogni ordine di grandezza del potenziale delle prestazioni di una nuova architettura hardware, ci sono due ordini di grandezza delle prestazioni abilitate dal software. Intel ha oltre 15 mila ingegneri del software che lavorano per ottimizzare i carichi di lavoro e liberare le piene prestazioni dei processori Intel”, ha affermato Raja Koduri, chief architect e senior vice president di Intel Architecture, Software and Graphics.

Se tutto andrà secondo i piani, dovremmo vedere i primi computer con CPU Ice Lake nella seconda metà del 2019. In termini di prestazioni la nuova grafica integrata Gen11 dovrebbe portare notevoli miglioramenti, grazie anche al supporto al Variable Rate Shading, tecnologia che permette di applicare potenza di elaborazione variabile in aree differenti della stessa scena, così da migliorare le prestazioni generali di rendering.

Secondo alcuni test effettuati da Intel (a risoluzione Full HD), l’effetto del Variable Rate Shading si noterebbe molto nell’ambito gaming. Come potete vedere dalla slide qui sopra, i nuovi processori Ice Lake con Gen11 offrirebbero prestazioni in linea o superiori a quelle di un Ryzen 7 3700U in giochi come Fortinite, World of Tanks, e Rocket League. La proposta di Intel supera quella di AMD anche in 3DMark Fire Strike, Night Raid e Sky Driver.

In titoli quali CS:GO, Rainbow Six Siege e Total War: Three Kingdoms, la grafica integrata Gen11 riesce inoltre a raddoppiare le prestazioni rispetto alla vecchia Gen9, garantendo un’esperienza di gioco decisamente migliore.

In attesa di vedere la conferenza di Intel per conoscere tutte le novità e approfondire le anticipazioni, vi ricordiamo di seguire la pagina speciale dedicata alla fiera e i nostri social Facebook e Instagram, così da rimanere sempre aggiornati su tutte le novità che ci aspettano durante questo Computex 2019.