CPU

Intel Tiger Lake sarà il 49% più veloce di Ice Lake, almeno stando ad un benchmark

Come già saprete, Intel sta lavorando anche alla nuova serie di processori della linea Tiger Lake e recentemente un esemplare di Core i7-1165G7 ha fatto capolino in un benchmark SiSoftware. Il processore dovrebbe utilizzare la microarchitettura Intel Willow Cove ed il sottosistema grafico Xe Gen12.

Secondo quanto riportato, la CPU, dotata di quattro core e otto thread, possiede un clock di base di 2,8GHz in grado di aumentare sino a 4,7 GHz. È noto da molto tempo che Tiger Lake introdurrà una cache L3 superiore del 50% per core rispetto a Ice Lake e questo è stato verificato dai dati presenti nel benchmark SiSoftware, come individuato da @TUM_APISAK: il Core i7-1165G7 possiede infatti 12MB di cache L3 rispetto agli 8MB dell processore Core i7-1065G7 Ice Lake esistente.

Dal punto di vista grafico, Xe Gen12 dovrebbe offrire il 50% in più di unità di esecuzione (UE) rispetto a Gen11. Facendo un rapido riassunto, Gen11 è limitato a 64 UE, il che significa che Gen12 ospiterà fino a 96 UE o 768 unità shading, anche se l’esatta configurazione impiegata nel Core i7-1165G7 non è nota. Il processore Core i7-1065G7 ha raggiunto un punteggio di 378,63 Mpix/s nel test multimediale del processore. Con un punteggio di 564,87 Mpix/s, il Core i7-1165G7 è fino al 49,2% più veloce del chip Ice Lake.

Tiger Lake introdurrà cambiamenti sostanziali, come il passaggio al nodo produttivo 10nm+, il supporto a Thunderbolt 4, l’adozione della microarchitettura Willow Cove, la grafica Xe Gen12 ed altro ancora. Le prime indiscrezioni hanno persino suggerito il supporto per l’interfaccia PCIe 4.0.

Ricordiamo che Intel terrà un evento virtuale per la stampa il 2 settembre. Il chipmaker non ha ancora pubblicato il programma, ma prevediamo annunci importanti su Tiger Lake e, forse, Xe Graphics DG1, la GPU dedicata della compagnia di Santa Clara. Recentemente il database di SiSoftware ci ha permesso anche di farci un’idea sulle prestazioni ottenibili dalle future CPU Intel Rocket Lake, le quali dovrebbero offrire maggiori performance rispetto alle attuali Comet Lake in commercio.

State pensando a realizzare una build basata sulle ultime CPU Intel e cercate una scheda madre dotata di un prezzo equilibrato? Vi consigliamo di dare un’occhiata alla ASUS Prime Z490-P, che potete acquistare su Amazon ad usufruendo di uno sconto interessante.