Computer Portatili

iPhone SDK 2.2, TV a sorpresa e autonomia tagliata

Arstechnica ha scovato una nuova caratteristica nell'SDK 2.2 per iPhone, che permette di collegarlo ad una TV, tramite un cavo dedicato.

Non sembrerebbe nulla di nuovo, visto che si tratta di una funzione conosciuta, nata per godersi i filmati su un televisore. Ora però qualsiasi contenuto video può essere trasferito dal telefono al televisore, ed è anche possibile qualche controllo.

Per il momento, purtroppo, il touchscreen è disabilitato, ma l'accelerometro funziona. Quindi non potrete usare il telefono come controller per i videogames o per una presentazione, se non affidandovi all'accelerometro. Con qualche sforzo, si potrebbe controllare efficacemente una presentazione in Power Point. Secondo Erica Badun, inoltre, il sistema sarebbe ottimizzato per la visualizzazione panoramica.

 

La mancanza delle funzioni tattili non permette grandi interazioni, ma questo primo passo apre la porta, in ogni caso, a grandi novità. È già possibile, per esempio, fermare e riprendere la riproduzione se arriva una chiamata.

C'è già qualcuno che ha pensato a sviluppare un piccolo videogame, limitato a 15 fps: l'autore sostiene che, per ora, le richieste superano le capacità del dispositivo.

Questa novità, purtroppo, è accompagnata da una brutta notizia. Sembra, infatti, che il firmware 2.2 abbia tagliato l'autonomia dell'iPhone, fino al 30%. Il problema sarebbe da appuntare a consumi maggiori in stato di stand-by, che provocherebbero anche un pericoloso surriscaldamento.