Software

Microsoft Office, risolti alcuni bug con gli aggiornamenti di luglio

Microsoft ha rilasciato gli aggiornamenti di Microsoft Office di luglio 2021, quelli non relativi alla sicurezza, con miglioramenti e correzioni per arresti anomali e problemi che interessano le edizioni Windows Installer (MSI) dei prodotti Office 2016.

Come riporta Bleeping Computer, l’aggiornamento KB5001980 risolve arresti anomali intermittenti quando Outlook 2016 si riconnette a un server Exchange, nonché alcuni problemi di grafica e prestazioni nelle sessioni di Outlook di lunga durata. Invece l’aggiornamento KB5001971 di questo mese consente ai file dBASE con nomi di file più lunghi di funzionare con il sistema di gestione del database Microsoft Access nelle edizioni Standard, Professional, Professional Plus, Office Home and Student e Home and Business di Office 2016.

Una settimana fa Microsoft aveva risolto alcuni problemi e aggiornato le funzionalità per le app Microsoft 365 per aziende e per grandi imprese, e le versioni in abbonamento delle app desktop Project e Visio. I problemi risolti per le app Microsoft 365 includono bug di Outlook che causano problemi di prestazioni sui dispositivi ARM64 e la disattivazione delle opzioni di traduzione per alcuni utenti.

Il mese scorso, nel Patch Tuesday di giugno 2021, Microsoft ha anche corretto diverse vulnerabilità che consentivano l’esecuzione di codice remoto e che hanno avuto un impatto sull’intera suite Microsoft Office, Excel, Outlook e SharePoint.

Gli aggiornamenti non relativi alla sicurezza di Office luglio 2021 possono essere installati manualmente dal Download Center o automaticamente utilizzando il servizio Microsoft Update. Questi aggiornamenti si applicano solo ai prodotti Office basati su Windows Installer (.msi) e non si applicano all’abbonamento a Office o alle edizioni click-to-run di Office 2016 come Microsoft Office 365 Home.

Se doveste riscontrare problematiche o ulteriori bug in Office dopo l’installazione degli aggiornamenti di luglio 2021, è possibile disinstallarli utilizzando la procedura seguente:

  • Andare su Start, inserire “Visualizza aggiornamenti installati” nella casella Cerca nel menu Start di Windows, quindi premere Invio.
  • Nell’elenco degli aggiornamenti individuare e selezionare l’aggiornamento in questione, quindi selezionare Disinstalla.

Dopo aver installato alcuni degli aggiornamenti di Microsoft Office rilasciati questo mese, potrebbe essere necessario riavviare il computer per completare il processo di installazione. Se avete riscontrato arresti anomali delle applicazioni Office, vi consigliamo di aggiornare al più presto il software per usufruire delle correzioni di Microsoft.