Software

Microsoft Teams si prepara a trasformare il vostro smartphone in un walkie talkie

I walkie talkie sono dispositivi elettronici utilizzati ormai davvero poco, ma negli scorsi decenni, prima dell’avvento dei cellulari, erano impiegati ampiamente per la trasmissione della voce fino a medie distanze senza fili, sfruttando le onde radio. Microsoft ha introdotto una funzionalità che replica tale tipo di comunicazione lo scorso anno sui terminali Android, ma, secondo la roadmap di Microsoft 365, tale feature sarà estesa ad un maggior numero di device entro il prossimo settembre.

Credit: Microsoft
Microsoft Teams

In modo del tutto analogo alle loro controparti “fisiche”, l’opzione “Walkie Talkie” realizza una comunicazione istantanea push-to-talk (PTT) con il vostro team. Mantenendo premuto un pulsante avrete quindi modo di inviare un messaggio ai membri del vostro team, mentre, rilasciandolo, passerete alla modalità di ascolto. Per ulteriori dettagli sul funzionamento, vi consigliamo di dare un’occhiata alla pagina ufficiale inerente alla funzionalità sul sito ufficiale.

Emma Williams, Corporate Vice President, Modern Workplace Transformations, ha spiegato ulteriormente in un post sul blog:

Questa nuova esperienza push-to-talk consente una comunicazione vocale chiara, istantanea e sicura sul cloud, trasformando gli smartphone di proprietà dei dipendenti o dell’azienda, e tablet, in un walkie-talkie. La funzionalità, integrata in modo nativo in Teams, riduce il numero di dispositivi che i dipendenti devono trasportare e abbassa i costi per l’IT. A differenza dei dispositivi analogici che usano reti non sicure, i clienti non devono più preoccuparsi di diafonia o intercettazioni da parte di estranei. E poiché Walkie Talkie funziona tramite Wi-Fi o rete cellulare, può essere utilizzato in diverse località geografiche.

Vi ricordiamo che oggi Microsoft ha anche presentato Windows 365, sistema operativo basato sul cloud che può essere offerto come servizio agli utenti aziendali. Trovate tutti i dettagli in questo nostro precedente articolo.

Alla ricerca di un nuovo PSU per alimentare la vostra prossima GPU? Corsair RM750X, alimentatore modulare da 750W, è disponibile su Amazon.