Accessori PC e Gaming

Il passaggio ai megapixel

Pagina 3: Il passaggio ai megapixel

Il passaggio ai megapixel

Come ho scritto nell’introduzione, l’immagine viene trasmessa
a un sensore che può processare un certo numero di pixel, come una normale
macchina fotografica digitale. Più è alto il numero dei pixel,
più l’immagine è accurata. Logitech ha ingrandito il suo sensore
per ottenere un’immagine più precisa dell’ambiente. Quando il chip confronta
due immagini, ha più informazioni e quindi è in grado di analizzare
i movimenti in maniera più precisa.

Dopo aver provato a ipotizzare quali fossero state le novità
effettive in questa nuova tecnologia di Logitech, ho deciso finalmente di chiamare
il responsabile della sezione mouse della società.

Basta chiedere!

Da Logitech ho avuto le risposte precise che mi aspettavo.
Il sensore è un 30×30, scatta istantanee alla frequenza di 5250 immagini
al secondo e ha una velocità massima di rilevamento di 40 pollici per
secondo. In tutto e per tutto superiore ai modelli precedenti.