Case e PC Completi

Phanteks Evolv X può ospitare due computer in un solo case

Phanteks ha presentato il nuovo Evolv X, ultimo nato di una famiglia di case tra le più note e apprezzate tra gli appassionati.

Il case è dotato di prese d'aria sul pannello superiore più grandi rispetto a quelle dei precedenti modelli, così da dissipare meglio il calore in eccesso.

Su entrambi i lati troviamo un pannello in vetro temperato che permette di vedere l'interno del case in qualsiasi momento. Per mantenere un look pulito gli slot per gli hard disk, la zona dell'alimentatore e quella posteriore dedicata alla gestione dei cavi sono coperte con delle cover in plastica.

front34

Per lo storage sono presenti quattro slot per dischi da 3,5", installabili anche sotto la cover dell'alimentatore. È possibile acquistare sei ulteriori slot per avere un totale di dieci hard disk. Nel retro del case c'è spazio per sei dischi da 2,5" ed è possibile aumentare il numero di questi slot fino ad arrivare a nove.

Grazie alle sue dimensioni generose e al design modulare questo Evolv X può ospitare dissipatori per la CPU alti fino a 19 cm e schede grafiche lunghe 43,5 cm, a patto che vengano rimossi gli slot da 3,5" per gli hard disk.

open left

Di base per il raffreddamento sono incluse tre ventole da 140 mm, due anteriori e una posteriore. Tutte le ventole sono controllabili da un singolo connettore PWM grazie a un hub presente nel case

Per quanto riguarda il raffreddamento a liquido sono supportati radiatori da 120 e 140 mm nella parte posteriore, da 280 o 360 mm in quella anteriore e da 360 o 420 mm in quella superiore. Phanteks ha inoltre predisposto questo Evolv X con delle aperture pensate per rendere più facile il mantenimento dei sistemi custom.

Phanteks offre anche un kit di upgrade molto interessante: permette di installare un'ulteriore scheda Mini-ITX sul pannello superiore così da avere due computer in un solo case. Affinché tutto funzioni è necessario un alimentatore dotato di due connettori 24-pin ATX, ad esempio uno dei nuovi Phanteks Revolt X, pensati appositamente per questo tipo di sistemi.

frontpanel

Il pannello frontale è dotato di uno sportello sotto cui si nascondono due porte USB 3.0, una USB 3.1 tipo C di seconda generazione, un jack da 3,5 mm per le cuffie e uno per il microfono, oltre a due pulsanti per la gestione dei led RGB.

Il case è infatti dotato di due strisce di led RGB configurabili singolarmente, poste dietro il pannello frontale. Oltre che con i pulsanti citati, questi led sono gestibili tramite i software delle schede madre come Asus Aura Sync.

Il nuovo Evolv X sarà disponibile nei colori grigio, nero e argento a un prezzo di circa 200 dollari. Non è nota una data precisa per la messa in vendita ma chi l'ha prenotato lo riceverà a partire dal 10 settembre.


Tom's Consiglia

Il MasterBox MB500 di Cooler Master è un case capiente ad un ottimo prezzo.