Schede Grafiche

Radeon RX 6500 XT e RX 6400, spuntano le proposte AMD per la fascia bassa

Il noto leaker Komachi ha diffuso nuovi dettagli riguardo le prossime GPU AMD Radeon, che dovrebbero andare ad occupare la fascia entry-level del mercato e scontrarsi con soluzioni come la presunta RTX 2060 12GB di Nvidia. Si tratta delle Radeon RX 6500 XT e Radeon RX 6400, entrambe basate sulla GPU Navi 24.

Navi 24 è la più piccola delle GPU AMD RDNA 2, integra un massimo di 16 Compute Unit e 1024 stream processor (64 per CU), la metà rispetto a Navi 23. Ci sono due shader array, ognuno dei quali con 128KB di cache L1 e 1MB di cache L2, inoltre dovrebbe essere presenti 16MB di Infinity Cache. Il bus dovrebbe avere un’interfaccia 64 bit, mentre le frequenze sarebbero superiori ai 2,8GHz.

Secondo le voci di corridoio, sia la Radeon RX 6500 XT che la Radeon RX 6400 sarebbero equipaggiate con 4GB di memoria GDDR6. Per quanto riguarda le differenze tra le due soluzioni, sembra che la RX 6500 XT userà l’interno chip Navi 24, mentre la RX 6400 sarà equipaggiata con una versione della GPU dotata solamente di 768 stream processor.

Le due soluzioni dovrebbero arrivare nel primo trimestre del 2022 e avere un prezzo inferiore ai 250-200 dollari. Dal momento che la Radeon RX 6600 offre un’esperienza di gioco premium in 1080p, è molto probabile che la RX 6500 XT e la RX 6400 siano indirizzate al segmento 1080p entry-level e permetteranno di giocare con dettagli medio-alti, anche grazie all’implementazione del fidelityFX Super Resolution.