Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Recensione Asus ROG Strix Radeon RX Vega 64 8GB OC Edition

Pagina 1: Recensione Asus ROG Strix Radeon RX Vega 64 8GB OC Edition
Asus ROG Strix Radeon RX Vega 64 8GB OC Edition   La RX Vega 64 in salsa Asus ROG. Migliore del progetto di riferimento, ma con qualche possibile miglioramento. PRO: Prestazioni eccellenti a 1440p; buona qualità costruttiva; design piacevole dal punto di vista estetico. CONTRO: Prezzo troppo alto; temperature che salgono nei case chiusi; velocità […]

Asus ROG Strix Radeon RX Vega 64 8GB OC Edition

 

La RX Vega 64 in salsa Asus ROG. Migliore del progetto di riferimento, ma con qualche possibile miglioramento.

Asus ROG Strix Radeon RX Vega 64 8GB OC Edition


La Radeon RX Vega 64 è veloce quanto la GTX 1080 o leggermente di più a seconda dei giochi. Ormai è un dato di fatto. Fino a poco tempo fa la portabandiera Vega di AMD costava molto più della soluzione di Nvidia, il che ci portava a consigliare spesso e volentieri la GeForce. Ora costa meno, anche se non come dovrebbe.

La Asus ROG Strix Radeon RX Vega 64 8GB OC Edition che recensiamo in questo articolo ha un prezzo di 768 euro (nel momento in cui scriviamo), superiore alla Vega 64 meno costosa di circa 120 euro. Aggiunge però l'illuminazione RGB, un grande dissipatore, ventole silenziose, una seconda HDMI per i visori VR e componenti di alta qualità. Tutti questi extra non sono sufficienti a giustificare l'aumento di prezzo, in particolare alla luce della necessità della Radeon di costare meno per assicurarsi un vantaggio competitivo.

asus rog strix radeon rx vega 64 oc 01
Clicca per ingrandire

Specifiche tecniche

GPU (nome in codice) Vega 10
Unità shader 4096
Freq. base e boost 1630 MHz
Memoria e tipo 8GB HBM2
Freq. memoria 1,89 Gb/s
Bandwidth memoria 484 GB/s
Ventole (3) 90mm
Porte (2) HDMI 2.0, (2) DisplayPort 1.4, (1) DL-DVI
Connettori di alimentazione (2) 8-pin PCIe
Dimensioni (LxHxD) 30,2 x 12,7 x 4,5 cm
Peso 1286g
Garanzia 3 anni

Unboxing e aspetto

Con un peso 1286 grammi la scheda si frappone tra la molto più leggera Gigabyte Radeon RX Vega 64 Gaming OC 8G e la soluzione di Sapphire. La scheda di Asus è anche fisicamente grande, con una lunghezza di 30,2 centimetri, un'altezza di 12,7 cm e uno spessore di 4,5 cm.

asus rog strix radeon rx vega 64 oc 02
Clicca per ingrandire

Le tre ventole da 90 mm sono montate in aperture da 92 mm. Un totale di 11 pale per ventola garantiscono flusso d'aria e turbolenza, anziché la sola pressione statica. Questo dovrebbe essere di beneficio per le prestazioni termiche.

Il backplate è dotato di un logo ROG illuminato. La piastra non aiuta affatto con il raffreddamento, serve solo all'aspetto e a conferire rigidità.

asus rog strix radeon rx vega 64 oc 03
Clicca per ingrandire

Pensate di lasciare 5 mm di spazio ulteriore (almeno) sotto la ROG Strix Radeon RX Vega 64 8GB OC Edition. Questo potrebbe causare problemi su alcune schede madre, in particolare se il sistema di raffreddamento e il backplate entrano in rotta di collisione con uno slot di espansione occupato o un grande dissipatore della CPU.

Come possiamo vedere, Asus usa alette orientate verticalmente. A scapito di occupare un terzo slot con il suo design a 2,5 slot, l'azienda si prende più spazio per il flusso d'aria.

asus rog strix radeon rx vega 64 oc 04
Clicca per ingrandire

La copertura plastica scura copre un pezzo della parte superiore, creando spazio per il logo ROG retroilluminato. Verso la parte posteriore troverete un paio di connettori a 8 pin che sono ruotati di 180 gradi e sono incassati un po', a filo con il PCB.

asus rog strix radeon rx vega 64 oc 05
Clicca per ingrandire

Oltre a cinque heatpipe da 6 mm, il finale chiuso della scheda rivela due connettori PWM in grado di far funzionare ventole del case opzionali, un'uscita RGB e connettori LED. La staffa posteriore ospita cinque uscite.

asus rog strix radeon rx vega 64 oc 06
Clicca per ingrandire

Un paio di interfacce HDMI 2.0 sono ideali per chiunque abbia un visore VR, mentre due DisplayPort 1.4 semplificano le configurazioni multi-monitor. Le porte Dual-link DVI non sono così diffuse come in passato, ma Asus ne offre comunque una. Dato che le alette di raffreddamento della scheda sono rivolte in alto e in basso, non siamo particolarmente preoccupati dall'interferenza di queste cinque uscite con il flusso d'aria.

asus rog strix radeon rx vega 64 oc 07
Clicca per ingrandire

Anche se la documentazione ufficiale di Asus parla di una frequenza di boost di 1590 MHz, GPU-Z riporta 1630 MHz. Si tratta di una specifica azzardata dato il power limit di 295W.

gpu z
Modelli Radeon RX Vega 64 Asus ROG Strix Radeon RX Vega 64 Radeon RX Vega 56 GeForce GTX 1070 Ti GeForce GTX 1080
GPU Vega 10 Vega 10 Vega 10 GP104 GP104
Dimensione GPU 486 mm² 486 mm² 486 mm² 314 mm² 314 mm² 
Transistor 12,5 miliardi 12,5 miliardi 12,5 miliardi 7,2 miliardi 7,2 miliardi
Freq. Base/Boost 1274/1546 MHz 1274/1630 MHz 1156/1471 MHz 1607/1683 MHz 1607/1733 MHz
Shader / SIMD 4096/64 4096/64 3584/56 2432/19 2560/20
Unità texture / ROPs 256/64 256/64 224/64 152/64 160/64
Pixel Fill Rate 99 GPix/s 104 GPix/s 94 GPix/s 108 GPix/s 114 GPix/s
Texture Fill Rate 396 GT/s 417 GT/s 330 GT/s 244 GT/s 257.1 GT/s
Bus memoria 2048-bit 2048-bit 2048-bit 256-bit 256-bit
Tipo memoria HBM2 HBM2 HBM2 GDDR5 GDDR5X
Bandwidth 484 GB/s 484 GB/s 410 GB/s 256 GB/s 320 GB/s
Velocità memoria 1.89 Gb/s 1.89 Gb/s 1.6 Gb/s 8 Gb/s 10 Gb/s
Capacità memoria 8GB 8GB 8GB 8GB 8GB
DX12 Feature Level 12_1 12_1 12_1 12_1 12_1
Connettori PCIe 2x 8-Pin 2x 8-Pin 2x 8-Pin 1x 8-pin 1x 8-pin
TDP 295W 295W 210W 180W 180W

Configurazione di prova

Sistema di prova
Hardware Intel Core i7-6900K @ 4,3 GHz
MSI X99S XPower Gaming Titanium
Corsair Vengeance DDR4-3200
1x 1TB Toshiba OCZ RD400 (M.2, SSD sistema)
2x 960GB Toshiba OCZ TR150 (archiviazione, immagini)
be quiet Dark Power Pro 11, 850W
Windows 10 Pro (tutti gli aggiornamenti)
Raffreddamento Alphacool Eisblock XPX
5x be quiet! Silent Wings 3 PWM (Simulazione case chiuso)
Thermal Grizzly Kryonaut
Case Lian Li PC-T70 con kit estensione e mod
Configurazioni: banchetto aperto, case chiuso
Monitor Eizo EV3237-BK
Rilevazione consumi – Misura DC senza contatto allo slot PCIet (usando una riser card)
– Misura DC senza contatto al cavo di alimentazione ausiliario esterno
– Misura di tensione diretta all'alimentatore
– 2 x Oscilloscopio multicanale digitale con funzione di archiviazione Rohde & Schwarz HMO 3054, 500MHz
– 4 x pinza amperometrica Rohde & Schwarz HZO50 (1mA – 30A, 100kHz, DC)
– 4 x Rohde & Schwarz HZ355 (sonde 10:1, 500MHz)
– 1 x multimetro digitale con funzione di archiviazione Rohde & Schwarz HMC 8012
Rilevazione temperature – 1 x videocamera a infrarossi Optris PI640 80 Hz + PI Connect
– Registrazione e monitoraggio a infrarossi in tempo reale
Rilevazione rumorosità NTI Audio M2211 (con file di calibrazione, taglio basso a 50Hz)
Steinberg UR12 (con alimentazione phantom per i microfoni)
Creative X7, Smaart v.7
Camera proprietaria di misurazione, 3.5 x 1.8 x 2.2m (L x D x H)
Perpendicolare al centro del rumore sorgente, Distanza di misura di 50 cm
Livello di rumorosità in dB(A) (Slow), Analizzatore di frequenza in tempo reale (RTA)
Spettro di frequenza del rumore rappresentato graficamente