Schede madre

Schede madre MSI, nuovi BIOS per i minatori di criptovalute

Negli ultimi anni il mining delle criptovalute ha fatto la fortuna di molte aziende, AMD in primis. A titolo di esempio ricordiamo come le R9 290 e 290X furono letteralmente prese d'assalto a causa della loro potenza di calcolo e questo portò, da un lato, a una penuria di schede sul mercato e, dall'altro, un generale aumento dei prezzi.

Adesso la storia si sta ripetendo e sebbene questo fenomeno riguardi principalmente le schede video, anche il mercato degli altri componenti è influenzato da questo inatteso picco di domanda.

Anche le schede madre sono oggetto di rastrellamento, soprattutto quelle in formato ATX, con chipset economici e dotate di quanti più slot PCI Express x16 possibili. Il problema è che le schede madre basate sui chipset Intel della serie 100 hanno mostrato qualche problema, tanto da non riconoscere tutte le schede video installate e farne funzionare solo un paio.

mining msi bios update

A fronte di questa situazione, MSI ha deciso di correre in soccorso dei miners pubblicando appositi BIOS per le schede madre Z170 Pro, SLI Plus, Krait Gaming, Krait Gaming 3X nonché per i modelli H270 e Z270 Pro.

A questo indirizzo trovate anche un elenco in cui sono indicate tutte le sue schede madre che sono in grado di supportare da 6 a 8 schede video.

Come i più attenti avranno notato, nessuna di queste schede ha 8 slot PCIe x16 e, soprattutto, nemmeno avrebbero lo spazio per installare 8  schede video, neppure single slot. Ciò è reso possibile dal fatto che le GPU non sono installate direttamente sulla scheda madre, bensì collegate mediante degli appositi adattatori (riser) che consentono di collegare una scheda video anche, ad esempio, ad uno slot M.2.

Inoltre, a differenza delle schede video per il gaming, nel caso del mining non è necessario che ogni scheda sia raggiunta da 8 o 16 linee PCIe, in quanto il bandwidth richiesto è di gran lunga inferiore.


Tom's Consiglia

Cerchi una scheda video per minare? La Radeon RX 580 fa al caso tuo!