Tom's Hardware Italia
Storage

SSD Samsung PM1725, fino a 6400 GB di spazio e prestazioni da capogiro

L'SSD per datacenter Samsung PM1725 mostra i muscoli con caratteristiche e prestazioni d'eccellenza.

Samsung ha mostrato nel corso del Dell World di Austin il nuovo SSD PM1725 in funzione. Si tratta di un prodotto indirizzato al settore datacenter, ma è senz'altro interessante parlarne perché è basato sulla più recente memoria 3D V-NAND TLC dell'azienda sudcoreana.

ssd samsung pm1725 01
Clicca per ingrandire

Realizzato in versione da 2,5 pollici e sotto forma di scheda HHHL (Half-Height Half-Length), questo prodotto ha capacità di 800 GB, 1600 GB, 3200 GB e 6400 GB. A bordo un controller EPIC con interfaccia PCI Express 3.0 x8, in modo da garantire le massime prestazioni.

Malgrado con la versione da 2,5 pollici Samsung abbia limitato l'interfaccia al PCI Express 3.0 x4, le prestazioni dichiarate sono da urlo: 3100 MB/s e 2200 MB/s in lettura e scrittura sequenziale, mentre con operazioni casuali si parla di 750.000 IOPS e 120.000 IOPS (lettura/scrittura). La scheda HHHL si differenzia per l'interfaccia PCI Express 3.0 x8 che consente prestazioni fino a 1.000.000 IOPS in lettura casuale e 120.000 IOPS in scrittura casuale.

Le prestazioni sequenziali sono allo stesso modo eccezionali, con letture a 6000 MB/s e scritture a 2220 MB/s per capacità di 3200 GB e, in questo formato, anche 6400 GB. L'SSD è dotato di caratteristiche come la protezione da improvvisa assenza di energia, la funzionalità "dual port" x4/x4 e il supporto multiple namespace.

ssd samsung pm1725 03
Clicca per ingrandire

Come potete vedere nelle immagini il test sul campo al Dell World evidenzia che l'SSD di Samsung è in grado di raggiungere le prestazioni dichiarate dall'azienda e, talvolta, qualcosa di più, come dimostrano gli oltre 6,2 GB/s con carichi sequenziali (128K, QD32). Trattandosi di una dimostrazione pubblica però bisogna tener conto che l'SSD è stato messo alla prova con carichi ottimali e bilanciati.

ssd samsung pm1725 05
Clicca per ingrandire

Passando alle letture casuali 4 KB, con un singolo worker l'SSD ha raggiunto 1 milione di IOPS in lettura casuale. Si tratta della prestazionale di un singolo SSD più alta mai registrata finora. Con scritture casuali 4 KB il PM1725 ha toccato 343.072 IOPS – senza precondizionamento, necessario per avere dati più "reali".

ssd samsung pm1725 02
Clicca per ingrandire
ssd samsung pm1725 04
Clicca per ingrandire

Un altro test con un carico fatto di scritture sequenziali 128 KB ha restituito l'ottima prestazione di 1955 MB/s; non il risultato migliore in assoluto ma senz'altro interessante e migliorabile per un prototipo che, comunque sia, promette davvero bene.

Samsung SSD 850 EVO da 500 GB Samsung SSD 850 EVO da 500 GB