MICROSOFT SURFACE

Surface Pro X, il 2 in 1 con processore Microsoft SQ1 parte da 999 dollari

Dopo Surface Laptop 3 e Surface Pro 7, Microsoft ha presentato un terzo prodotto della gamma Surface: Surface Pro X. Si tratta sempre di un 2 in 1, ma con un design rinnovato e caratteristiche inedite.

Microsoft ha curato molto il design (è spesso 5,3 mm e pesa 760 grammi) con angoli smussati e cornici ridotte drasticamente rispetto al Surface Pro 7, tanto che frontalmente ricorda l’iPad Pro di Apple, in modo da lasciare spazio allo schermo, un 13 pollici PixelSense (2880 x 1920 pixel, 267 PPI, aspect ratio 3:2). Probabilmente questo sarà il design che Microsoft adotterà in futuro per gli altri Surface.

Il Surface Pro X è il primo Surface con Windows 10 on ARM, tanto che sotto la scocca c’è un processore custom Microsoft SQ1 basato su tecnologia Qualcomm (è derivato dall’8cx) a cui si aggiunge anche dell’hardware dedicato all’intelligenza artificiale.

Secondo Microsoft questo chip assicura prestazioni simili a un Core i5 (9 teraflops di potenza di calcolo e una GPU da 2 teraflops) ma al contempo non impatta sulla batteria, con un’autonomia fino a 22 ore. L’azienda ha affermato che Surface Pro X ha prestazioni per watt 3 volte maggiori di Surface Pro 6 grazie al chip SQ1 che richiede 7 watt.

Per quanto riguarda RAM e archiviazione, disponibili opzioni da 8 / 16 GB di LPDDR4X e tagli da 128 fino a 512 GB. Non manca la connettività LTE Advanced, mentre sul fronte delle porte ci sono due USB C 3.2 Gen 2 (nessuna USB A), la porta Surface Connect per la ricarica, una videocamera posteriore da 11 megapixel (Full HD) e una frontale da 5 megapixel sempre Full HD.

Probabilmente la parte più interessante del Surface Pro X, oltre all’hardware e l’autonomia, è la tastiera. La tastiera staccabile (Surface Pro X Signature Keyboard) si collega a una porta nella parte bassa del display e include uno slot dedicato per la Slim Pen. La penna è stata riprogettata e si può ricaricare senza fili mentre è nella base della tastiera. Non manca la ricarica rapida e l’autonomia fino a 13 ore.

Il nuovo Surface Pro X sarà disponibile da 999 dollari dal 5 novembre. È prenotabile da subito. Il prezzo in Italia è di 1169 euro, ma in versione “commercial” si sale a 1269 euro.

Se siete interessati Surface PRO X è disponibile direttamente sul Microsoft Store a questa pagina.