Schede Grafiche

Metro: Last Light e Rise of the Tomb Raider

Pagina 4: Metro: Last Light e Rise of the Tomb Raider

Metro: Last Light (DirectX 11)

metro 01

metro 02
metro 03
metro 04
metro 05
metro 06

La Asus ROG Strix RX 570 raggiunge un frame rate medio del 9% circa maggiore di quello della RX 470. Si tratta di un 41% in più rispetto alla R9 380. La variabilità del frame time molto ridotta restituisce un'esperienza di gioco fluida.

Metro è un altro gioco DirectX 11 in cui Nvidia domina e la GTX 1060 3GB finisce davanti alla RX 570. In base al comportamento schizofrenico della GTX 1060 in alcuni altri giochi provati sinora, siete sicuri di voler passare del tempo a modificare minuziosamente le impostazioni di dettaglio per impedire alla ridotta quantità di memoria di venire sopraffatta?

metro 07
metro 08
metro 09
metro 10
metro 11
metro 12

Le schede di Nvidia si comportano bene ancora una volta; i tre modelli più veloci offrono prestazioni simili, restituendo frame rate giocabili a 2560×1440. La RX 570 s'inserisce tra la RX 470 e la RX 480. La ridotta variabilità del frame time consente un'esperienza di gioco fluida e costante. Tuttavia, dato il frame rate che scende sotto i 40 fps, non c'è nulla di male nel passare a qualità High o al Full HD per ottenere migliori prestazioni.

Rise of the Tomb Raider (DirectX 12)

tomb 01
tomb 02
tomb 03
tomb 04
tomb 05
tomb 06

Un frame rate minimo di 6 fps è terrificante, ma è facilmente spiegabile dal fatto che il benchmark integrato di Rise of the Tomb Raider cambia scena in un paio di occasioni differenti, fermando l'azione per un tempo sufficientemente lungo da registrare grandi picchi nel frame time. Le schede da 3GB e 4GB ne risentono di più, mentre i modelli da 6GB e 8GB assorbono la transizione senza interruzione.

In pratica un frame rate medio che supera i 60 FPS è più indicativo delle prestazioni della RX 570 in questo test. È abbastanza veloce da pareggiare le prestazioni della GTX 970 e battere la GTX 1060 3GB del 42%.

tomb 07
tomb 08
tomb 09
tomb 10
tomb 11
tomb 12

Tecnicamente, la RX 570 batte la GTX 970 a 2560×1440, lasciandosi alle spalle la RX 470 del 10% e la GTX 1060 del 46%. I risultati ci obbligano a pensare a impostazioni di qualità meno esigenti o minori risoluzioni. La RX 580 se la cava, ma la RX 570 fatica un po'.