Stampanti

Xerox, pronta un’offerta multi-miliardaria per HP?

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Xerox starebbe considerando l’acquisto di HP con un’offerta in titoli azionari e contanti per una cifra totale superiore a 27 miliardi di dollari, l’attuale valore di mercato dell’azienda.

Il quotidiano economico afferma che il consiglio di amministrazione di Xerox avrebbe discusso della possibilità, ma al momento non ci sono certezze né sulla volontà di avanzare l’offerta né sul fatto che avrebbe successo.

Sempre stando al WSJ, l’azienda di Norwalk avrebbe comunque ricevuto una proposta di finanziamento informale da parte di un noto istituto bancario.

L’agenzia di stampa Reuters ha contattato HP che, tramite un portavoce, ha affermato che si astiene dal commentare speculazioni o indiscrezioni. Xerox non ha risposto a una richiesta di commento.

Xerox ha recentemente ceduto la sua quota del 25% nella join venture Xerox Fuji per un valore totale di 2,3 miliardi di dollari, budget che potrebbe rientrare nell’operazione HP.

Lo scorso anno Xerox ha inoltre accantonato un accordo da 6,1 miliardi di dollari che avrebbe portato alla fusione con Fujifilm a causa delle pressioni di due dei suoi principali investitori, Carl Iachn e Darwin Deason.

Non è stato un anno positivo nemmeno per HP, che ha dovuto affrontare dei problemi con le vendite delle stampanti nel segmento business, con un calo dei ricavi nel terzo trimestre del 5% rispetto allo scorso anno.

L’azienda ha annunciato a inizio ottobre un taglio del 16% della forza lavoro per contenere i costi e misure discutibili relative al mondo delle cartucce per la stampa al fine di aumentare il fatturato.

Se si considerano questi elementi, pur non essendoci ancora alcuna offerta ufficiale da parte di Xerox, ci sarebbero buone possibilità di successo per una possibile intesa. Nel frattempo, in seguito alle voci circolate, il valore dei titoli delle due aziende ha subito un sensibile aumento.

AGGIORNAMENTO: HP ha confermato di aver ricevuto una proposta di acquisizione da Xerox. Di seguito il testo in inglese.

As reviewed at HP’s most recent Securities Analyst Meeting, we have great confidence in our multi-year strategy and our ability to position the company for continued success in an evolving industry, particularly given the multiple levers available to drive value creation.

Against this backdrop, we have had conversations with Xerox Holdings Corporation (NYSE: XRX) from time to time about a potential business combination. We have considered, among other things, what would be required to merit a transaction. Most recently, we received a proposal transmitted yesterday.

We have a record of taking action if there is a better path forward and will continue to act with deliberation, discipline and an eye towards what is in the best interest of all our shareholders.

Ecco la traduzione in italiano:

Come emerso dall’ultimo Securities Analyst Meeting, abbiamo una grande fiducia nella nostra strategia pluriennale e nella nostra capacità di posizionare l’azienda verso un continuo successo in un settore in evoluzione, in particolare date le molteplici leve disponibili per favorire la creazione di valore.

In questo contesto, abbiamo avuto di tanto in tanto conversazioni con Xerox Holdings Corporation su una potenziale aggregazione aziendale. Abbiamo considerato, tra le altre cose, cosa sarebbe necessario per arrivare a una transazione. Più recentemente, abbiamo ricevuto una proposta che ci è stata trasmessa ieri.

Abbiamo una storia di azioni intraprese qualora esistesse un percorso migliore e continueremo ad agire con decisione, disciplina e un occhio rivolto a ciò che è nel migliore interesse di tutti i nostri azionisti.