Spazio

SpaceX e NASA in missione verso Europa, satellite di Giove

L’attesissima missione della NASA verso il satellite di Giove, Europa, ora ha un razzo targato SpaceX. La navicella spaziale Europa Clipper, da 4,25 miliardi di dollari, verrà, infatti, lanciata in cima a un razzo SpaceX Falcon Heavy, stando a quanto hanno annunciato i funzionari della NASA. Se tutto andrà secondo i piani e la tabella di marcia verrà rispettata, Clipper decollerà nell’ottobre 2024 dal Kennedy Space Center della NASA in Florida e arriverà in orbita attorno a Giove nell’aprile 2030. La sonda studierà poi Europa in profondità durante quasi cinquanta sorvoli ravvicinati della luna nel corso di circa quattro anni terrestri.

Missione NASA Clipper verso Europa, la luna ghiacciata di Giove

Europa ospita un enorme oceano di acqua liquida sotto il suo guscio ghiacciato ed è considerata uno dei luoghi adatti a ospitare la vita aliena. Clipper, tra molti altri compiti, cercherà di esplorare l’oceano e il guscio di ghiaccio di Europa, cercando di acquisire quante più informazioni possibili su questa luna di Giove. Il viaggio di Clipper verso Europa non sarà molto semplice, infatti, un lancio Falcon Heavy è sicuramente più tortuoso di quanto sarebbe stato a bordo di uno Space Launch System, che la NASA pubblicizza come il razzo più potente mai sviluppato; Space Launch System avrebbe inviato Clipper su una traiettoria diretta a Giove, arrivando sul pianeta gigante meno di tre anni dopo il decollo.

Missione NASA Clipper verso Europa, la luna ghiacciata di Giove

L’uso di un razzo commerciale richiederà che Clipper esegua sorvoli veloci di Marte e della Terra rispettivamente nel febbraio 2025 e nel dicembre 2026, ha affermato all’inizio di quest’anno lo scienziato del progetto di missione Bob Pappalardo del Jet Propulsion Laboratory della NASA nel sud della California. Falcon Heavy ha volato tre volte fino ad oggi, l’ultima nel giugno 2019, quando ha lanciato una missione per il programma di test spaziali degli Stati Uniti. Se volete acquistare la maglietta con l’immagine di Europa, visitate questo link.