Android

Aggiornamenti smartphone Huawei: c’è una risposta ufficiale

Con la scadenza della licenza che regolava la “questione aggiornamenti” sui dispositivi Android esistenti, Huawei si è trovata ad affrontare un’altra grana: rassicurare gli utenti che nulla cambierà. Si ma come?

La società Cinese ha ribadito ancora una volta che non ci sono ne saranno problemi: anche se la licenza è scaduta, l’obiettivo è aggiornare come di consueto gli smartphone che sono collocati nell’arco temporale del ciclo di vita degli aggiornamenti.

Huawei

La risposta arriva dalla stessa società ad un utente che, giustamente allarmato, ha chiesto sul profilo ufficiale quale fosse il futuro degli update del proprio smartphone dotato di servizi Google. Chiamiamo questi smartphone del “vecchio corso”.

Quindi una rassicurazione c’è. Non vi è motivo di preoccuparsi in quanto la scadenza e il mancato rinnovo della licenza non cambia i piani di Huawei che proseguirà la roadmap degli aggiornamenti, smartphone dopo smartphone, con update di Android e update per la sicurezza.

La risposta è però circoscritta alla domanda dell’utente. Ad esempio non risponde ad altri dubbi come quello legato al software Google all’interno di taluni smartphone. App, framework Google Play Services, Patch Play Store, verranno costantemente aggiornati o no?

Altresì non è chiaro se dopo questa vicenda, Huawei stia pensando di slegare la “parte Google” dalle sue versioni di Android che all’inizio le prevedevano. Se così fosse il concetto di base sarebbe lo stesso degli smartphone del “nuovo corso”, utilizzando le AOSP del sistema operativo.

In questo caso gli attuali smartphone si ritroveranno senza servizi Google e la società potrebbe introdurre con un aggiornamento i suoi HMS capitanati da App Gallery. Attendiamo comunque nuove informazioni per far ancora più luce e rispondere ai nostri lettori che si trovano in questa situazione.

Se volete uno degli ultimi smartphone Huawei a supportare le Google Apps, la scelta giusta è il P30 Lite. A poco più di 200 euro, lo trovate qui.