Android

Galaxy Note 8, fotocamera alla pari con iPhone 8 Plus

La dual-camera posteriore del Galaxy Note 8 è allo stesso livello di quella di iPhone 8 Plus. A sostenerlo è DxOMark, una realtà che ormai non ha bisogno di presentazioni in ambito fotografico, e che ha sottoposto ai suoi famosi test il nuovo phablet top di gamma Samsung. L'azienda sudcoreana sembra dunque essere riuscita a operare un salto di qualità grazie alla tanto agognata adozione del doppio sensore.

Il Galaxy Note 8 ha ottenuto 94 punti nei test DxOMark. Nonostante però si tratti del medesimo punteggio di iPhone 8 Plus, non mancano le differenze tra i due moduli fotografici, segno evidente del diverso approccio adottato da Samsung ed Apple, e che spesso caratterizza non solo le fotocamere.

Galaxy Note 8 DxOMark
Galaxy Note 8 effetto bokeh, fonte DxOMark
Galaxy Note 8 DxOMark
iPhone 8 Plus effetto bokeh, fonte DxOMark

Innanzitutto, il phablet di casa Samsung ha totalizzato 100 punti (ovvero il massimo punteggio) nei test fotografici. DxOMark parla di una riduzione del rumore particolarmente efficace con la conseguente capacità di riuscire a mantenere un alto livello di dettaglio nelle immagini, anche in condizioni di scarsa luminosità.

Leggi anche: Galaxy Note 8, il nostro primo contatto e scatti fotocamera

A sorprendere però in questi test è stata la qualità delllo zoom, sia quello ottico a 2X che quello digitale a 4X o 8X. Del resto, nel nostro primo contatto con il Galaxy Note 8, avevamo già avuto modo di apprezzare l'ottimo lavoro svolto da Samsung in tal senso, ottenuto grazie alla differente lunghezza focale. 

Galaxy Note 8 DXOMark
Galaxy Note 8 zoom ottico, fonte DxOMark
Galaxy Note 8 DxOMark
iPhone 8 Plus zoom ottico, fonte DxOMark

Il punteggio in ambito fotografico è stato però in parte controbilanciato da quello della parte video, dove il Galaxy Note 8 ha ottenuto 84 punti (contro gli 89 di iPhone 8 Plus). DxOMark parla di una leggera perdita di dettaglio nelle scene ad alto contrasto e qualche piccolo problema dell'autofocus con i soggetti in movimento. Si tratta comunque di un risultato di ottimo livello.

La nuova classifica fotografica stilata da DxOMark vede dunque al primo posto, appaiati, iPhone 8 Plus e Galaxy Note 8 con 94 punti, seguiti a ruota da iPhone 8 che si è invece fermato a 92. Seguono al terzo posto Google Pixel e HTC U11, entrambi con 90 punti.

Galaxy Note 8 DxOMark

A questo punto sarà certamente significativo il test a cui saranno sottoposti, nelle prossime settimane, i Google Pixel 2, la cui presentazione è fissata per stasera. Staremo a vedere se l'azienda di Montain View avrà dato seguito all'ottimo approccio fotografico della prima generazione, che le ha permesso di dominare a lungo la classifica di DxOMark.

Leggi anche: Galaxy Note 8 o Galaxy S8+, quale scegliere?

In ogni caso, appare sempre più evidente come le dual-camera negli smartphone top di gamma comincino davvero a fare la differenza, almeno nei test fotografici particolarmente tecnici. Sono ormai rimaste poche le aziende che continuano a puntare su un sensore singolo per i prodotti di fascia alta, un numero peraltro destinato a diminuire ulteriormente nel 2018.


Tom's Consiglia

Il Samsung Galaxy S8 è attualmente disponibile in offerta su Amazon, con uno sconto del 31% sul prezzo di listino.

Galaxy A5 2017 Galaxy A5 2017