Android

Google ha così migliorato la ricerca di informazioni sui vaccini

Come fare a comprendere le parole chiave utilizzate degli utenti durante una ricerca nel migliore dei modi possibile? Questa è solo una delle tante sfide che Google affronta quotidianamente nell’organizzare i contenuti del web.

Grazie alla tecnologia MUM (Multitask Unified Model) annunciata durante il Google I/O di quest’anno, per fare un esempio, l’azienda americana ha così migliorato la ricerca di informazioni sui vaccini.

MUM - Google

Non è sempre facile comprendere ciò che un utente sta cercando per offrirgli i migliori risultati di ricerca possibili, sono moltissimi gli oggetti e i concetti che possono essere espressi in modi diversi come ad esempio “penna” e “biro” oppure “matita” e “lapis”.

Queste differenze, a volte, sono amplificate dalle differenze linguistiche, dalle tendenze oppure dalle sfumature culturali. Il significato di un termine di ricerca può persino mutare notevolmente in base al luogo in cui ci troviamo. Google ha quindi dovuto fare i conti con la non semplice comprensione del linguaggio umano.

Un esempio che il gigante tecnologico ha esposto di recente è quello che riguarda la ricerca di informazioni riguardo al COVID-19:

Mentre le persone, in tutto il mondo, andavano alla ricerca di informazioni sul virus, abbiamo dovuto imparare a identificare tutte le diverse frasi usate per riferirsi al nuovo coronavirus per essere sicuri di far emergere informazioni tempestive e di alta qualità messe a disposizione da parte di autorità sanitarie affidabili come l’Organizzazione Mondiale della Sanità e i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie” scrive l’azienda in un comunicato stampa.

MUM - Google

Ad un’anno di distanza la sfida si è ripresentata ma Google non si è fatta trovare impreparata. Ora, tra i propri assi nella manica, l’azienda ha a disposizione anche la tecnologia Multitask Unified Model, più affettuosamente chiamata MUM dagli addetti ai lavori.

MUM è stato in grado di fare in pochi secondi un lavoro che avrebbe richiesto diverse settimane grazie alle sue capacità di trasferimento di conoscenza. MUM può imparare e trasferire conoscenza attraverso le oltre 75 lingue su cui è stato testato. Per esempio, immaginate di leggere un libro: se siete multilingue, siete in grado di condividere le principali conclusioni del libro nelle altre lingue che parlate – a seconda della vostra fluidità – perché avete una comprensione del libro che non dipende dalla lingua o dalla traduzione. MUM trasferisce la conoscenza attraverso le lingue in modo molto simile” spiega l’azienda.

Con la sua capacità di trasferire la propria conoscenza in diverse lingue, la tecnologia MUM è stata quindi in grado di identificare rapidamente le informazioni utili, richiedendo molti meno input di dati rispetto ai modelli precedenti per realizzare lo stesso compito.

Quando si parla delle ricerche effettuate dagli utenti sui vaccini, infatti, sono moltissimi i termini che vanno imparati a conoscere e identificare, secondo Google più di 800. Tra questi AstraZeneca, CoronaVac, Moderna, Pfizer, Sputnik, Coronavaccin Pfizer, mRNA-1273, CoVaccine, sono solo alcuni degli esempi citati dall’azienda.

MUM ha permesso di velocizzare il fondamentale compito di comprensione di tutti questi termini, in modo che il motore di ricerca possa fornire agli utenti le informazioni più aggiornate ed affidabili. L’operazione avrebbe richiesto un enorme dispendio di tempo e centinaia di ore in risorse umane.

Con MUM, in pochi secondi siamo stati in grado di identificare oltre 800 varianti di nomi di vaccini in oltre 50 lingue. Dopo aver convalidato questi risultati, li abbiamo applicati alla Ricerca Google in modo che le persone potessero trovare informazioni tempestive e di alta qualità sui vaccini COVID-19 in tutto il mondo“.

Secondo i primi test di Google, MUM sarà in grado di migliorare molti aspetti dei loro attuali sistemi, ma li aiuterà anche a creare modi completamente nuovi di cercare ed esplorare le informazioni.

I nuovi Galaxy A 2021 sono arrivati! Galaxy A52 dispone di potenza e una fotocamera tutta nuova, includendo una certificazione IP67. Potete acquistarlo qui al miglior prezzo.