Android

Huawei fa le scarpe ad Apple, storico sorpasso nel mobile

Huawei ha superato Apple a luglio, diventando il secondo produttore mondiale di telefonia. È quanto emerge dal nuovo report realizzato da Counterpoint, società specializzata nelle indagini di mercato. Si tratta di un risultato coerente con la tendenza che abbiamo già avuto modo di analizzare negli ultimi mesi. La presentazione di iPhone 8 però dovrebbe ristabilire le gerarchie.

Il grafico mostra le percentuali di vendite di smartphone a livello globale, partendo da giugno 2015. L'andamento nel tempo di Apple e Huawei consente di evidenziare due aspetti fondamentali: da una parte il colosso di Cupertino, storicamente, registra un picco tra settembre e dicembre, ovvero nei primi mesi di commercializzazione dei nuovi modelli di iPhone; dall'altra parte l'azienda cinese vive una crescita più o meno costante, e aveva già raggiunto la mela a cavallo tra luglio e agosto 2016.

Mercato smartphone Huawei

Il management Huawei, nella figura del CEO Richard Yu, ha più volte annunciato la volontà di superare definitivamente Apple entro la fine del 2018. Negli ultimi anni la crescita è sotto gli occhi di tutti, anche per quanto riguarda la così detta brand reputation. Gli smartphone dell'azienda cinese vengono oggi considerati di ottimo livello anche dalla massa, ma i dati raccolti nel report odierno mettono in evidenza un aspetto di fondamentale importanza.

Leggi anche: Mercato smartphone, i brand cinesi fanno sempre più paura

Counterpoint ha infatti realizzato anche una top 10 degli smartphone più venduti nel periodo preso in esame. Stupisce come in questa particolare classifica non ci sia neanche un dispositivo a marchio Huawei, mentre dominino iPhone 7 e 7 Plus, seguiti da Oppo R11 e Oppo A57 (l'exploit del gruppo BBK Electronics non è più una sorpresa).

Mercato smartphone Huawei

Appare evidente come Huawei non sia ancora riuscita a imporsi nella fascia dei top di gamma, a realizzare uno smartphone che possa essere un vero e proprio flagship, non solo a livello tecnico ma anche per quanto riguarda le vendite. In tal senso, è utile ricordare i risultati commerciali del P9 e del P9 Plus, che hanno venduto 12 milioni di unità, contro le 55 milioni di unità del Galaxy S7 e S7 Edge.

Sarà dunque questo l'ultimo passo decisivo che Huawei dovrà compiere in ottica futura, nella logica di poter definitivamente superare Apple. Del resto, con la presentazione di iPhone 8 che si terrà il 12 settembre, l'azienda di Cupertino dovrebbe agevolmente ritornare al secondo posto anche perchè, entro la fine del 2017, la produzione del nuovo top di gamma sarà portata a ben 45-50 milioni di unità. Segno evidente di un successo commerciale già annunciato.

Mercato smartphone Huawei

In tutto questo quadro, Samsung continua ad occupare stabilmente la prima posizione, con il Galaxy S8 e S8 Plus presenti nella top 10. Le vendite dei top di gamma andranno ovviamente valutate anche in relazione alle festività natalizie, senza dimenticare il recente lancio del Galaxy Note 8, i cui effetti si potranno verificare nei prossimi mesi.

Leggi anche: Huawei Mate 10, un occhio al design e l'altro a iPhone 8

Occorre comunque sottolineare, nella top 10, la presenza di due dispositivi come il Galaxy J7 Prime e il Galaxy A5 2017. L'azienda sudcoreana conferma la capacità non solo di avere a catalogo dei veri e propri flagship, ma anche di essere presente in maniera importante anche nella fascia media e in quella medio-bassa. Un vantaggio enorme, soprattutto in determinati mercati.

Mercato smartphone Huawei

In ogni caso, i prossimi mesi saranno determinanti per poter stilare verificare gli effettivi equilibri di mercato nel settore smartphone. iPhone 8 avrà senza dubbio un impatto rilevante, e sarà estremamente significativo analizzare i risultati del Mate 10, un dispositivo che, stando alle indiscrezioni, potrebbe avere tutte le carte in regola per rappresentare il vero porta bandiera di Huawei.


Tom's Consiglia

Il Huawei P8 Lite 2017 è uno degli smartphone con il miglior rapporto qualità/prezzo di quest'anno. Caratterizzato da 3 GB di RAM e da uno schermo da 5,2 pollici Full-HD, è acquistabile attraverso Amazon a circa 187 euro.