Android

Huawei nova 9 è ufficiale, dov’è che l’abbiamo già visto?

Huawei ha appena tenuto un evento per presentare ufficialmente un nuovo smartphone nella serie nova. Lo smartphone midrange ha ora un nuovo design, un nuovo software, nuove funzionalità dedicate ai creativi e molte caratteristiche in comune con alcuni altri prodotti che abbiamo già visto nelle scorse settimane.

Riuscirà Huawei nova 9 a farsi strada nel cuore degli utenti?

Huawei nova 9

Partendo subito dal nuovo design, Huawei nova 9 ha uno spessore estremamente contenuto (soli 7,77mm) e un peso che si ferma a soli 175g, una gran bella sorpresa per gli utenti che sono stufi di trovare sul mercato smartphone sempre più ingombranti.

La nuova colorazione chiamata Starry Blue viene creata con un processo produttivo che l’azienda chiama Starry Flash AG Glass che aggiunge una texture unica al telaio e risalta il modulo
delle fotocamere.

Huawei nova 9

Detto questo, a primo impatto è difficile non avere una sensazione di  déjà-vu quando per la prima volta si osserva il terminale. Oltre a richiamare il linguaggio di design scelto per la gamma P50, Huawei nova 9 ricorda moltissimo un altro dispositivo che è stato annunciato di recente: Honor 50.

Honor non è più un’azienda di Huawei ed è diventata indipendente, tuttavia a quanto pare i lavori di progettazione e sviluppo di alcuni degli smartphone che stiamo vedendo quest’anno hanno ancora moltissimo in comune con i prodotti dell’ex-azienda madre, e ovviamente viceversa.

Il display Original-Colour da 6,57″ di tipo OLED ha una frequenza massima di 120Hz (300Hz di frequenza di campionamento) ed una risoluzione FullHD+. Il pannello supporta la gamma colori DCI-P3 e permette di visualizzare 1,07 miliardi di colori.

Huawei nova 9, il cui stesso nome di origine latina significa “la stella nuova”, getta una nuova luce, più brillante che mai, sulla storia di Huawei nel mondo degli smartphone. Con lo stile e il design di nova 9, desideriamo avvicinarci al mondo dei giovani a cui stiamo guardando dal 2016, anno in cui la serie nova ha visto il suo debutto. Da allora, il nostro impegno non si è mai fermato con l’obiettivo di creare uno smartphone che offrisse un’eccellente esperienza fotografica“, dichiara Stephen Duan, General Manager Huawei Consumer Business Group Italia.

Entro settembre 2021 il numero di persone che hanno scelto la serie nova di Huawei ha raggiunto 190 milioni. Questo dato non rappresenta solo un numero, ma racconta la storia di una generazione che ama la tecnologia e che da essa pretende sempre di più. Per quasi un decennio Huawei ha creato alcuni dei migliori smartphone al mondo. Continueremo a innovare con l’obiettivo di soddisfare le aspettative dei giovani e i loro sogni“.

Sotto la scocca è nascosto un chip Qualcomm Snapdragon 778G (lo stesso di Honor 50) ma in una versione solamente 4G a causa delle restrizioni sull’acquisto di attrezzatura americana 5G in cui Huawei sta ancora incorrendo. Il sistema di raffreddamento a camera di vapore unito ad uno strato di grafene permette una dissipazione del calore rapida ed efficace.

La batteria da 4300mAh si può ricaricare ad una potenza massima di 66W, posizionando Huawei nova 9 allo stesso livello di di molti concorrenti cinesi e superando di gran lunga le velocità di ricarica dei classici prodotti in questa fascia di mercato.

Huawei nova 9

Huawei ha puntato moltissimo sul comparto fotografico di nova 9. La fotocamera principale è dotata di una sensore da 50MP di tipo RYYB CFA da 1/156″, in grado di raccogliere secondo l’azienda fino al 40% di luce in più rispetto ai classici sensori RGGB. A completare il comparto fotografico sul retro troviamo una fotocamera ultra-grandangolare da 8MP, una fotocamera macro e una fotocamera dedicata al rilevamento della profondità entrambe da 2MP.

Le immagini catturate vengono elaborate da quello che l’azienda chiama XD Fusion Engine, il quale sfrutta le tecniche di fotografia computazionale per rendere migliori gli scatti.

Huawei nova 9

La fotocamera frontale da 32MP supporta la stabilizzazione software AIS (AI Image Stabilization) ed è in grado di registrare video in 4K. Huawei nova 9 è in grado di registrare video contemporaneamente dalla fotocamera frontale e posteriore, permettendo quindi di passare da una all’altra senza interrompere il file. La modalità Dual-View, inoltre, permette di registrare in contemporanea entrambi i flussi di immagine affiancati.

Il lancio di Huawei nova 9 dimostra che siamo tornati nel mercato mobile. Lo smartphone è al centro del nostro ecosistema di prodotti e servizi che intende oltrepassare il confine tra i dispositivi per offrire esperienze connesse a milioni di utenti“, afferma Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager Huawei Consumer Business Group Italia.

Solo in Italia contiamo 10 milioni di persone che utilizzano i nostri smartphone. Con nova 9, stella nascente della serie nova, miriamo a mantenere costante questo percorso che dimostra come la nostra innovazione risponda ai desideri e alle esigenze delle persone. Attraverso potenti aggiornamenti hardware e l’integrazione del sistema operativo, nova 9 introduce una serie di funzionalità interessanti tra cui la  registrazione video 4K, la registrazione continua fronte e retro e l’otturatore remoto, offrendo agli utenti, le nuove generazioni in particolar modo, diverse modalità per creare video coinvolgenti“.

Huawei nova 9: specifiche tecniche

Huawei nova 9
Dimensioni e peso 160 x 73,7 x 7,77 mm
175g
Display 6,57″ OLED 120Hz (300Hz campionamento tocco)
FullHD+ (2340×1080 pixel)
392 ppi
Processore Qualcomm Snapdragon 778G
RAM 8GB
Memoria interna 128GB non espandibili
Fotocamere posteriori 50MP RYYB f/1.9
8MP Ultra-grandangolo f/2.2
2MP macro f/2.4
2MP profondità f/2.4
Fotocamera frontale 32MP f/2.0
Batteria e ricarica 4300mAh
66W
Software Android
Huawei Mobile Services
Altro Wi-Fi 6, BT 5.2, NFC, Dual SIM 4G, Lettore di impronte ottico sotto al display, USB 2.0 Tipo-C
Huawei nova 9

Prezzi e disponibilità

Dal 21 ottobre all’8 novembre Huawei nova 9 sarà disponibile in pre-ordine nelle colorazioni Starry Blue e Black sul sito ufficiale del Huawei Store al prezzo di 499,90 euro. Gli utenti che effettueranno il pre-ordine riceveranno in regalo anche le Huawei FreeBuds Pro. Anticipando 10 euro sull’ordine sarà possibile infine ricevere 40 euro di sconto sul prezzo finale.

Dal 9 al 23 novembre Huawei nova 9 sarà disponibile su tutti i canali con in regalo le FreeBuds Pro.

Huawei Matebook 13 con 16 gigabyte di RAM a un prezzo mai visto prima: acquistalo ora su Amazon.