Apple

Insegna Apple del 1978 va all’asta: si parte da 20 mila dollari

Un’insegna originale per la vendita al dettaglio di prodotti Apple del 1978 andrà all’asta il prossimo 26 marzo. L’offerta iniziale parte da 20 mila dollari. L’insegna riporta il famoso logo arcobaleno della Apple Computer Inc. Secondo la descrizione riportata dalla casa d’aste Nate D. Sanders, apparteneva a uno dei primi rivenditori autorizzati che ha dato il suo supporto a quello che sarebbe diventato uno dei principali colossi tecnologi della scena mondiale.

Tale rivenditore sarebbe venuto a conoscenza della nascente società di computer durante una conferenza del 1976. L’insegna in acrilico con telaio in metallo si presenta in “ottime condizioni” con alcuni graffi sulla superficie e alcuni segni di ingiallimento sullo sfondo ma con “i colori dell’arcobaleno ancora brillanti”. È solo uno dei tanti cimeli Apple venduti all’asta.

Sono oggetti destinati ai grandi collezionisti e amanti del marchio che desiderano avere un oggetto più unico che raro nelle loro – a volte bizzarre – collezioni. Gli oggetti datati della Mela Morsicata attirano sempre un grandissimo interesse. Ricordiamo come – nel 2016 – un rarissimo esemplare di Apple 1 è stato battuto all’asta per 815.000 dollari così come il relativo manuale originale venduto per oltre 12 mila dollari. Sono tanti gli episodi che potremmo raccontare.

Insomma, il vintage esercita sempre un fascino intramontabile ancor di più quando è legato a grandi personalità o aziende, come Apple.

iPhone 11 è disponibile in sconto nella colorazione verde su Amazon. Lo trovate a questo link.