Apple

iPhone 12, addio al 5G se utilizzate il Dual SIM

Gli iPhone 12 di Apple sono ormai in dirittura di arrivo, le prime consegne che dovrebbero avvenire già nella giornata del 23 ottobre. Con l’avvicinarsi della data di apertura ufficiale delle vendite stanno anche pian piano giungendo nelle mani di operatori e rivenditori alcune informazioni aggiuntive riguardo i nuovi smartphone di Apple, come ad esempio l’incompatibilità del Dual SIM con la rete 5G.

Apple iPhone 12 / Mini

Tutta la nuova famiglia di iPhone 12, dalla variante Mini sino al più prestigioso modello Pro Max, supporta la possibilità di utilizzare due numeri telefonici contemporaneamente grazie alla presenza della combinazione SIM + eSIM. Le due numerazioni possono essere completamente indipendenti, con contratti stipulati presso operatori diversi e connessione a diverse reti telefoniche.

iPhone 12 5G Dual SIM

Un documento inviato da Apple stessa segnala come all’abilitazione del Dual SIM la connettività 5G verrà disabilitata automaticamente:

Quando si utilizzano due linee in modalità Dual SIM, i dati 5G non sono supportati su nessuna delle due linee e torneranno a 4G LTE. Se i clienti utilizzano solo eSIM e hanno un operatore e un piano di servizio supportati dal 5G, avranno accesso al 5G“.

Secondo il documento, disabilitando una delle due SIM momentaneamente verrà anche riabilitata la possibilità di connettersi e sfruttare la rete di nuova generazione. Il 5G è quindi sì presente sugli iPhone 12 ma solo a patto di avere in funzione una singola numerazione.

Fortunatamente sembra che si tratti solamente di una limitazione software, in quanto entrambe le SIM utilizzabili hanno accesso alle antenne dedicate, anche se a momenti alterni. Apple ha comunque già dichiarato che rilascerà un aggiornamento software atto a risolvere la problematica, aggiornamento che arriverà entro la fine dell’anno in corso.

Una volta risolto questo problema, Apple potrebbe essere l’unico produttore a vendere uno smartphone con due SIM capaci di utilizzare il 5G, al contrario dei modelli giunti sul mercato fino a questo momento che supportano la nuova rete solamente sulla scheda principale.

Non avete ancora prenotato il vostro iPhone 12? Per fortuna su Amazon è ancora disponibile, non fatevelo scappare!