Apple

iPhone 12, attese 100 milioni di spedizioni grazie al 5G

Secondo quanto riferito da Digitimes, Apple avrebbe previsto oltre 100 milioni di spedizioni per la prossima generazione di iPhone 12. Sulla base delle dichiarazioni di alcune fonti che preferiscono restare anonime, la casa di Cupertino avrebbe rivelato queste stime ai suoi fornitori prevendendo un forte aumento della domanda grazie all’introduzione del supporto 5G.

iPhone 12, infatti, dovrebbe abbracciare il nuovo standard di rete nel 2020. Questa introduzione però potrebbe anche causare un aumento del prezzo di vendita. Una tesi sostenuta dal noto analista Ming-Chi Kuo, da sempre attento alle vicende di Cupertino. Ritornando ai dati di vendita, per quest’anno gli analisti prevedono circa 80 milioni di unità vendute di iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Il salto a oltre 100 milioni di unità dunque sarebbe importante.

Credit - Phonearena

Se così fosse, il merito non sarebbe solo del 5G ma potrebbe anche andare a una serie di miglioramenti hardware attesi per la futura generazione. Ci dovrebbe essere un cambiamento anche dal punto di vista estetico con un ritorno al passato riprendendo le linee dell’iPhone 4. I futuri iPhone potrebbero presentare degli angoli arrotondati, quattro fotocamere posteriori e display fino a 120 Hz. I modelli dovrebbero essere sempre tre e tutti dotati di schermi realizzati con tecnologia OLED. Il successore di iPhone 11 (il più economico dei tre) potrebbe però non supportare il 5G.

Secondo Kuo, infine, i modelli 5G utilizzeranno un modem Qualcomm supportando le tecnologie mmWave e sub-6 GHz. Un’ipotesi molto accreditata in quanto non è previsto che Apple disponga di un proprio chip 5G prima del 2022. Insomma, tutte queste caratteristiche potrebbero invogliare gli utenti ad aggiornare il proprio iPhone contribuendo al raggiungimento di ottimi traguardi di vendita da parte della società guidata da Tim Cook. Per il momento, sono solo previsioni e ci vorrà ancora del tempo per capire effettivamente come andranno le vendite di iPhone 12 che non dovrebbe arrivare prima del mese di settembre 2020.

iPhone 11, lo smartphone più economico di Apple, è disponibile all’acquisto su Amazon a 830 euro tramite questo link.