Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Android

MacBook Pro: ecco i nuovi modelli, processori fino a 6 core

Apple ha rinnovato i MacBook Pro con TouchBar, sia il modello da 13 pollici che quello da 15 pollici. Com'era impotizzabile, si tratta di un aggiornamento di natura hardware, che non rivoluziona l'aspetto estetico dei dispositivi.

L'azienda di Cupertino ha dunque deciso di giocare d'anticipo rispetto alle indiscrezioni circolate negli ultimi mesi, secondo le quali le nuove versioni dei notebook della mela sarebbero state presentate in autunno.

Il tratto saliente dell'aggiornamento operato da Apple riguarda certamente i processori. I MacBook Pro con TouchBar guadagnano infatti quelli di ottava generazione targati Intel, con CPU a 6 core per il modello da 15 pollici e a 4 core per quello da 13 pollici. Per i primi l'azienda di Cupertino parla di prestazioni superiori fino al 70%, per i secondi fino al doppio rispetto alla precedente generazione.

macbook pro 2016 keyboard 1500x1000

Inoltre, arriva il supporto fino a 32 GB di memoria RAM mentre, per quanto riguarda lo storage, si potrà arrivare fino a 2 TB sul modello da 13 pollici e fino a 4 TB su quello da 15 pollici, in entrambi i casi con unità SSD. Non mancherà il display Retina con True Tone, che offrirà 500 nits di luminosità e il supporto per la gamma colori P3. Ma non è tutto.

Leggi anche: Recensione MacBook 2017 con CPU Intel Kaby Lake

Anche sui MacBook Pro infatti arriva il chip proprietario T2 di Apple, visto nell'iMac Pro. Questo offrirà una maggiore sicurezza del sistema, grazie anche al supporto per l'avvio sicuro e l'archiviazione crittografata al volo. Tutto questo senza dimenticare la funzionalità "Hey Siri", che potrebbe facilitare l'uso dell'assistente vocale dell'azienda di Cupertino anche sui notebook.

Schermata 2018 07 12 alle 15 43 30
La pagina web ufficiale sui nuovi MacBook Pro

Apple ha deciso inoltre di rinnovare nuovamente la tastiera, integrando un meccanismo di terza generazione che dovrebbe garantire una maggiore silenziosità. Una sorta di risposta alle critiche relative al meccansimo a farfalla, introdotto a partire dal MacBook da 12 pollici e che sembra non aver convinto fino in fondo una parte degli utenti.

Leggi anche: Apple, ennesimo brevetto per l'iPhone pieghevole

Capitolo prezzi. Le nuove versioni dei MacBook Pro con TouchBar sono disponibili da oggi sullo store online ufficiale (arriveranno ovviamente anche nei negozi fisici). Si parte da 2.099 euro per il modello da 13 pollici e da 2.899 euro per quello da 15 pollici. Vi lasciamo al riepilogo delle specifiche tecniche salienti.

MacBook Pro 15 pollici

  • Processori Intel Core i7 e Core i9 a 6 core fino a 2,9 GHz con Turbo Boost fino a 4,8 GHz
  • Fino a 32GB di memoria DDR4
  • Scheda grafica Radeon Pro con 4 GB di memoria video in ogni configurazione
  • Fino a 4TB di storage SSD2
  • Tecnologia del display True Tone
  • Chip T2 di Apple
  • Touch Bar e Touch ID

MacBook Pro 13 pollici

  • Processori Intel Core i5 e i7 quad-core fino a 2,7 GHz con Turbo Boost fino a 4,5 GHz e doppia eDRAM
  • Grafica integrata Intel Iris Plus 655 con 128MB di eDRAM
  • Fino a 2TB di storage SSD2
  • Tecnologia del display True Tone
  • Chip T2 di Apple
  • Touch Bar e Touch ID

    Tom's Consiglia

    iPhone 8, nella versione da 64 GB di storage, è in offerta su Amazon con 200 euro di sconto rispetto al prezzo di listino. Lo trovate a questo link.