Windows

Microsoft, le novità di Build 2020: il supercomputer in cloud dedicato all’intelligenza artificiale

Si è appena aperto Build 2020, l’annuale evento di Microsoft dedicato agli sviluppatori che si tiene quest’anno esclusivamente online. Durante la conferenza, iniziata con un keynote del CEO Satya Nadella, è stato presentato un rivoluzionario supercomputer.

L’azienda di Redmond, in collaborazione con OpenAI, ha sviluppato un Artificial Intelligence supercomputer basato su Azure, la piattaforma cloud di Microsoft. Questa novità è stata appositamente concepita per consentire agli sviluppatori, data scientist e clienti business di accedere ai modelli di intelligenza artificiale e ai numerosi tools (grazie ad Azure AI Services e GitHub).

Si tratta di uno dei sistemi più potenti mai realizzati, inserendosi nella Top 5 mondiale e che affiancherà certamente gli esperti durante le sfide del presente e del futuro. Questo supercomputer è costituito da un unico sistema con CPU composta da 285.000 core, 10.000 GPU e una connettività di rete di 400 GB al secondo per ciascun server GPU. L’infrastruttura benefica di tutte le funzionalità del Cloud di Microsoft, come il deployment rapido, i datacenter sostenibili e i servizi di Azure.

La società ha anche annunciato altre novità, tra cui:

  • Un’esperienza semplificata per gli sviluppatori che realizzano applicazioni per Microsoft Teams.
  • L’aggiornamento di Fluid Framework rende la soluzione open source per gli sviluppatori e accessibile agli utenti finali grazie a Grazie a Fluid components e Fluid workspaces.
  • Nuovi tool Responsible ML in Azure Machine Learning e dei toolkit OSS con cui gli utenti potranno implementare i modelli di intelligenza artificiale in modo responsabile.
  • Microsoft Cloud for Healthcare è la soluzione cloud pensata appositamente per il settore sanitario.

Microsoft ha annunciato che gli utenti hanno ultimamente trascorso 4.000 miliardi di minuti al mese connessi su Windows 10 per lavorare e studiare, con un aumento del 75% rispetto all’anno scorso (a causa del Covid-19).

L’ottimo Realme X2 Pro, con 256 GB di memoria interna, 12 GB di RAM, ottime prestazioni e un prezzo molto contenuto, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.