Android

I migliori tablet economici per il ritorno a scuola

Il nuovo anno scolastico è praticamente dietro l’angolo, infatti manca poco meno di un mese all’inizio delle lezioni – telematiche o in presenza. In questo particolare periodo, genitori e figli cercano di accaparrarsi quanti più prodotti per la scuola come quaderni e libri, ma anche notebook, astucci e zaini. Tuttavia, uno degli acquisti più ricercati dagli studenti più maturi è il tablet, che permette di prendere appunti più facilmente e di compiere una serie di ricerche in rete senza grossi problemi. Abbiamo pensato, dunque, di proporvi una selezione dei migliori tablet da acquistare per il Back to School, cosicché possiate fin da subito trovare il miglior prodotto in base alle vostre necessità e al vostro budget.

La scelta – come in tutti articoli di questo genere – è stata piuttosto difficile ma abbiamo selezionato solo quei prodotti che rispondono ad un minimo comune denominatore, composto da un buon schermo, da buone performance durante la navigazione web e da funzioni accessorie (quest’ultime possono variare in base al tablet). Come punto di riferimento abbiamo deliberatamente selezionato Amazon per la semplice reperibilità dei prodotti e per la garanzia post-vendita. Senza indugiare oltre, vi auguriamo una buona lettura e un buono shopping!

Nota del redattore: abbiamo aggiornato il suddetto articolo al 6 settembre 2021 con novità e l’introduzione della wiki.

I migliori tablet da acquistare per il Back to School

tablet_back_to_school

Amazon Fire HD 8

tablet_back_to_school
Come primo prodotto di questa guida vogliamo consigliarvi l’acquisto di una soluzione economica, vale a dire l’Amazon Fire HD 8. Si tratta di un dispositivo dotato di un processore quad-core da 2 GHz abbinato a 2 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna (espandibili fino a 1 TB grazie ad uno slot per MicroSD). Fire HD 8 dispone di un display IPS da 8 pollici con risoluzione di 1280 x 800 pixel a 189 ppi, una fotocamera anteriore da 2 MP e un sensore posteriore anch’esso da 2 MP. Il FireHD 8, viste le sue caratteristiche tecniche, è un ottimo prodotto per la lettura di file PDF, per prendere appunti – grazie ad alcuni programmi presenti nello store di Amazon – e per la riproduzione di contenuti multimediali. Il suo prezzo è di 99,99 euro, e potete anche acquistarlo in cinque comode rate da 20 euro mensili.

» Clicca qui per acquistare Amazon Fire HD 8


Huawei MediaPad T5

tablet_back_to_school
Per tutti coloro che hanno intenzione di acquistare un tablet economico e al tempo stesso performante consigliamo il Huawei MediaPad T5. Tra le caratteristiche principali di questo tablet troviamo un processore Kirin 659, 3 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna, che assicurano ottime prestazioni in tutti i contesti scolastici come la registrazione delle lezioni oppure la lettura di slides e appunti. A rendere tutto questo sorprendente è il display di questo dispositivo, infatti possiede un pannello da 10,1 pollici con risoluzione in FullHD che, abbinato a due altoparlanti con tecnologia surround, sarà in grado di donare grosse soddisfazioni a tutti i futuri studenti. Il suo prezzo attuale è di 159,90 euro, mentre quello di listino lievita a 229,90 euro.

» Clicca qui per acquistare Huawei MediaPad T5


Samsung Galaxy Tab A 10.1

tablet_back_to_school
Samsung riesce a tirar fuori prodotti di altissimo livello come smartphone, smartwatch e tablet. Tra le tantissime proposte del colosso sud-coreano spicca il Samsung Galaxy Tab A, un tablet equipaggiato da un processore octa-core da 1,6 GHz, 2 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna espandibili con slot per MicroSD. Questo dispositivo, oltre ad buon hardware, possiede anche un display con risoluzione in FullHD che si adatta perfettamente all’ambiente scolastico, infatti eccelle nella visione di contenuti multimediali oppure di una videoconferenza e in tutte quelle applicazioni che permettono di prendere appunti (come il pacchetto Office). A completare la scheda tecnica troviamo anche una batteria da 6.150 mAh, che consente a questo tablet di ottenere un’ottima autonomia. Se siete interessati, potete acquistarlo a circa 170 euro.

» Clicca qui per acquistare Samsung Galaxy Tab A


Samsung Galaxy Tab S6 Lite + S Pen

tablet_back_to_school
Gli appunti sono di vitale importanza, non solo a scuola ma anche a casa durante lo svolgimento dei cosiddetti “compiti per casa”. Per questo motivo abbiamo pensato di consigliarvi l’acquisto di un tablet con una funzione molto particolare, ovvero il Samsung Galaxy Tab S6 Lite abbinato alla S Pen. Si tratta di un dispositivo che, innanzitutto, vanta un processore Samsung Exynos 9611, 4 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna per garantire ottime prestazioni non solo a scuola ma anche a casa. Come dicevamo prima, il Samsung Galaxy Tab S6 Lite è abbinato a una penna con 4.096 livelli di pressione e dunque è possibile prendere appunti utilizzando la combinazione tablet e penna. Oltre a questa caratteristica, questo terminale è dotato di un display da 10.1 pollici con una risoluzione WUXGA e di due altoparlanti di ottima fattura per rendere al meglio durante la riproduzione di contenuti multimediali. Il suo prezzo di vendita, rispetto ai precedenti tablet, è nettamente superiore infatti potete acquistarlo a circa 360 euro.

» Clicca qui per acquistare Samsung Galaxy Tab S6 Lite + S Pen


Microsoft Surface Go

tablet_back_to_school
Il Microsoft Surface Go è l’unico – insieme all’Apple iPad Air, di cui parleremo dopo – a garantire un’esperienza utente quanto più vicina a quella offerta da un normalissimo computer. Infatti, questo 2-in-1 è gestito interamente dal sistema operativo Windows 10 in modalità S che, rispetto al canonico OS di Microsoft, si differenzia per l’impossibilità di installare applicativi Win32 e dall’obbligatorietà di mantenere Microsoft Edge come browser predefinito. Nonostante questi due aspetti, il suddetto tablet permette di prendere appunti – grazie al pacchetto Office -, di partecipare ad una videoconferenza e tanto altro ancora. Ritornando alle specifiche tecniche, il Surface Go gode di un processore Intel Pentium Gold 4425Y, 4 GB di RAM, 128 GB di memoria interna SSD e di un ampio pannello da 10,5 pollici con una risoluzione di 1800 x 1200 pixel. Tutto questo si traduce in 470 euro circa, un prezzo che tutto sommato rispecchia i valori – sia hardware che software – di questo dispositivo.

» Clicca qui per acquistare Microsoft Surface Go


Apple iPad Air

tablet_back_to_school
In questa guida non poteva mancare un prodotto sviluppato da Apple e per questo motivo vi presentiamo l’Apple iPad Air. Senza girarci intorno, questo dispositivo rappresenta il compagno ideale di qualsiasi studente, a patto che possiate spendere una bella somma di denaro. Innanzitutto, l’iPad Air vanta un processore Apple A14 Bionic accompagnato da 3 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna, che garantiscono una buona esperienza utente e soprattutto una buona fluidità in tutti i contesti scolastici. Inoltre, sulla parte frontale troviamo un display LCD da 10,5 pollici con risoluzione di 1640 x 2360 pixel a 264 ppi e una fotocamera anteriore da 7 MP, mentre sulla parte posteriore trova spazio una fotocamera da 12 MP. A rendere tutto più interessante ci pensa una Apple Pencil (non inclusa in confezione) che consente di prendere appunti, disegnare e tanto altro ancora. Come specificato in precedenza, il prezzo di questo dispositivo è elevato, infatti è necessario sborsare circa 550 euro.

» Clicca qui per acquistare Apple iPad Air


Come scegliere i migliori tablet economici per il ritorno a scuola

Dopo aver visto i migliori tablet economici per il Back to School, vi spieghiamo come scegliere un prodotto del genere, tenendo in considerazione l’unica discriminante, ossia il prezzo. Di seguito, vi riportiamo le caratteristiche da ricercare in un tablet.

  • Prestazioni
  • Batteria
  • Funzionalità secondarie

Prestazioni

Un tablet economico, tendenzialmente, non vanta prestazioni di alto livello, infatti è piuttosto facile incappare in un prodotto datato oppure non particolarmente prestante. Per poter dunque acquistare un buon articolo è sufficiente cercare tutti quei dispositivi che possiedano processori top di gamma appartenenti alle passate generazioni.

Durata della batteria

Sebbene le scuole si siano dotate di prese per la ricarica dei dispositivi elettronici, un dispositivo con una buona autonomia potrebbe sicuramente dare quel surplus in più, soprattutto nelle situazioni in cui non è possibile ricaricare la batteria.

Funzionalità secondarie

È difficile, talvolta, gestire un tablet perché non tutti possiedono un’interfaccia utente semplice. Per questo motivo è necessario dotarsi di accessori secondari, a patto però che il dispositivo acquistato lo supporti, come nel caso di pennini o tastiere Bluetooth.